SOSTIENI THE-FORGE!
Il lavoro che portiamo avanti giorno per giorno è frutto di moltissime ore di impegno e passione per le quali non percepiamo alcun tipo di compenso. Se vuoi contribuire all’espansione e miglioramento di tutto ciò che offriamo tramite il nostro portale, un piccolo aiuto può essere per noi un grande sostegno!

Il ritorno di Kratos e Atreus nel nuovo gioco da tavolo di God of War grazie a Cmon Games!

Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!
Ottime notizie per tutti gli amanti della saga norrena di God of War dedicata a Kratos, meglio conosciuto come "il fantasma di Sparta", personaggio principale della stupenda saga video ludica che ha accompagnato tutti gli appassionati del genere fin dai tempi della vecchissima playstation 1. Cmon Games annuncia un gioco da tavolo tutto a lui dedicato. Ce la faremo questa volta?
God of War - Il gioco da tavolo

Ma perché ho esordito con questo “ce la faremo questa volta”?

Era il 2019 quando Cmon Games pubblico il suo gioco da tavolo dedicato a God of War. Le aspettative erano grandi (almeno da parte mia) quando arrivò l’annuncio tempo prima. Ma non appena iniziano ad uscire le prime immagini e notizie, l’entusiasmo svanì.

Si trattava di un gioco di carte, con delle orribili pedine in cartoncino per gli eroi, estremamente ripetitivo, semplice e caratterizzato da un regolamento non chiaro e approssimativo.

Insomma, inutile girarci attorno, un fallimento.

Ma soprattutto, da sempre abituati alla tipologia di giochi offerti da Cmon Games, trovarsi davanti a questo titolo, suscitò parecchie domande in tutte, specialmente come sia stato possibile concepire una cosa simile a fronte di un’ambientazione cosi ricca di contenuti per la quale sarebbero servite non una ma due scatole per contenere tutto.

D’altronde, lo stesso accadde con Bloodborne, prima un gioco mediocre e troncato e poi un ottimo gioco in scatola, ricco sotto tutti i punti di vista e decisamente più in linea con ciò che Bloodborne è, ed è sempre stato: un gioco difficile che fa incazzare.

E cosi arriviamo alla notizia vera e propria: in partnership con Santa Monica Studio e Sony Interactive Entertainment, Cmon Games annuncia l’uscita di un nuovo gioco da tavolo dedicato a God of War.

God of War - Il gioco da tavolo

Ed ecco quindi che vengono pubblicate le foto delle prime due miniature, e questo la dice già lunga sul tipo di gioco che ci troveremo tra le mani.

Gli sviluppatori parlano di un gioco che saprà farci ripercorrere le avventure di Kratos e figlio lungo la strada dei 9 regni, attraverso epiche battaglie con tutte le tipologie di mostri che abbiamo troncato a metà innumerevoli volte grazie al Leviatano di Kratos.

I dettagli sono ancora tutti ben nascosti, tuttavia vi possiamo riportare le parole di Geoff Skinner, pezzo grosso di Cmon Games: Questo gioco è in lavorazione da anni e penso che sia i giocatori che i fan di God of War apprezzeranno molto il risultato finale. Il nostro obiettivo principale è sempre stato sorretto da una domanda specifica: “Sembra God of War?”, e penso che i designer abbiano fatto un lavoro straordinario in questo senso. Lavorare con Santa Monica Studio e Sony Interactive Entertainment è stato un sogno divenuto realtà. Non solo siamo stati guidati attraverso l’ambientazione di God of War, ma ci è stato permesso di portare in luce le cose che sappiamo fare meglio”.

Con queste incoraggianti parole non ci resta che attendere maggiori informazioni. La campagna Kickstarter comincerà a metà 2024 con distribuzione del gioco fisico nel 2025.

Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!
Picture of Michele Rondina

Michele Rondina

Mi chiamo Michele, sono un grafico e web designer con una passione sfrenata per i giochi in scatola. Costringo mia moglie, "la professoressa", ad aiutarmi con i giochi da tavolo per quanto riguarda la prima lettura del regolamento, anche se non vorrà mai ammettere che le piace particolarmente questo compito! Poi però ce le suoniamo di santa ragione in partite all'ultimo punto, anche se preferiamo i cooperativi, più pacifici come genere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Giochi in scatola

Mosquito Show

MOSQUITO SHOW: è ora di mangiare un po di ZANZARE!

Mosquito Show è un gioco in scatola per bambini davvero bello. Dalle meccaniche semplici e la scatola piccola piccola, dentro troverete tutto quello che serve per divertirvi svariati minuti, perché una partita tira l’altra! Quanto sono belli poi i tucani e i camaleonti?

The Witcher: Il Vecchio Mondo

Svolgi al meglio il tuo lavoro di cacciatore di mostri in The Witcher: Il Vecchio Mondo!

The Witcher: Il Vecchio Mondo è finalmente arrivato sulle nostre tavole dopo anni di attesa! Un gioco da tavolo competitivo, collaborativo, di deck building, altamente tematico e strutturato. Abbiamo aspettato, pazientemente, arrivando persino ad attraversare una pandemia mondiale nel frattempo, ma ora, possiamo gustarci questo gioco da tavolo tanto voluto e desiderato! Ma ne sarà valsa la pensa? Scopriamolo assieme in questa nuova recensione!

Kingdomino Origins

KINGDOMINO ORIGINS: una piccola scatola per un gioco da tavolo di piazzamento tessere davvero divertente!

Kingdomino è un nome ormai navigato nel mercato ludico, rivisitato più volte, partendo dalla versione classica ad altre con temi differenti, ma dove il “motore” del gioco, bene o male è sempre quello. In questo nuovo articolo andremo a vedere una delle versioni più recenti, nonché, secondo noi, anche una delle più divertenti da giocare: Kingdomino Origins! Un gioco in scatola di piazzamento tessere che grazie alle sue 3 modalità di gioco può soddisfare i gusti di diverse tipologie di giocatori!

7 giochi per bambini

7 giochi in scatola per bambini da fare in famiglia!

Molti giocatori “professionisti” e navigati di giochi in scatola, ma anche novizi, avranno sicuramente sperimentato la situazione di dover districarsi tra un tiro di dadi e una richiesta da parte dei propri figli, perché ansiosi di vedere e partecipare ai giochi dei più grandi.
In questo caso, significa che è arrivata l’ora di introdurre i più piccoli a questo fantastico mondo, dando vita a una nuova generazione di piccoli giocatori!

Seguici su Instagram!

seguici su facebook

giochi di carte

So Clover

So Clover: la recensione di un party game collaborativo per gli amanti delle parole!

So Clover è il tipico gioco da proporre per staccare una lunga sessione da un’altra o per passare una leggera serata tra amici all’insegna del divertimento! Un Party Game dedicato al mondo dell’associazione delle parole, nel quale dovrete scoprire per ogni coppia di parole da quale sono accomunate! Immediatezza e velocità sono i principi cardine di So Clover!

KeyForge

KeyForge: il Richiamo degli Arconti

KeyForge è un gioco di carte per due giocatori in cui ogni giocatore riveste il ruolo di un Arconte e guida il mazzo di quell’Arconte contro il suo avversario.

Harry Potter: Un Anno a Hogwarts

Harry Potter: Un Anno a Hogwarts! Inizia la competizione tra maghi!

Si ritorna nel mondo magico di J. K. Rowling grazie a Harry Potter: Un Anno a Hogwarts, un gioco da tavolo realizzato da Tobi Games e distribuito in Italia da Asmodee! In questo gioco di carte potrete vestire i panni dei vostri maghi preferiti, passando da Harry Potter fino a Draco Malfoy, dovrete affrontare gli altri studenti o potenti nemici, combattendo assieme ai vostri amici oppure in piena solitudine! A voi la scelta!

Disney Lorcana

DISNEY LORCANA è finalmente arrivato in italiano! Ma ne vale la pena…?

Disney Lorcana non è una novità, tantomeno si tratta di un gioco da tavolo per il quale siete abituati a trovare una sorta di recensione qui sul nostro blog. Disney Lorcana è un gioco di carte collezionabili in stile Magic o Pokemon il quale ha attirato la nostra attenzione molto tempo fa, e che ora, finalmente è disponibile nei negozi in lingua italiana. Vediamo quindi di cosa si tratta e come funziona!

Disney Villainous

Disney Villainous: che cattivo vuoi essere?

I cattivi, o meglio conosciuti come antagonisti, da sempre riescono a trovare un posto nel cuore di tutti, a volte sovrastando anche il personaggio principale (buono) della storia. In tutto ciò dobbiamo sicuramente ringraziare Disney, che è sempre stata in grado di creare personaggi cattivi di spessore, capaci di farci innamorare. Ecco quindi che grazie alla collaborazione tra quest’ultima e Ravensburger, nasce Disney Villainous, dove per una volta, i cattivi saranno i veri padroni della scena!