SOSTIENI THE-FORGE!
Il lavoro che portiamo avanti giorno per giorno è frutto di moltissime ore di impegno e passione per le quali non percepiamo alcun tipo di compenso. Se vuoi contribuire all’espansione e miglioramento di tutto ciò che offriamo tramite il nostro portale, un piccolo aiuto può essere per noi un grande sostegno!

In Marvel United, tu e fino a tre altri giocatori assumerete il ruolo dei più potenti supereroi della Marvel mentre cercherete di contrastare i piani malvagi di un cattivo, molto cattivo. Darete vita a una storia utilizzando i rispettivi mazzi di carte di ogni personaggio, salvando civili, sconfiggendo teppisti e scagnozzi e vagando per alcuni dei luoghi più iconici dell'universo Marvel, il tutto per terminare nell'epico scontro finale contro il super cattivo di turno!
Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!

Marvel United rappresenta un’occasione perfetta anche per chi volesse semplicemente collezionare le miniature presenti in questo gioco! Il set base di personaggi in Marvel: United include Captain America, Iron Man, Black Widow, Captain Marvel, Hulk, Wasp e Ant-Man. I cattivi invece includono Teschio Rosso, Ultron e Taskmaster. Se siete stati abbastanza fortunati da sostenere la campagna Kickstarter, il roster di eroi e cattivi si espanderà di una quantità impressionante. Sembra tuttavia che alcuni dei personaggi esclusivi diventeranno disponibili in futuri pacchetti di espansione per coloro che hanno perso la campagna originale, quindi niente paura!

Impostare il gioco per giocare effettivamente è la parte che richiede più tempo di Marvel: United, ma una volta pronto, il gameplay è estremamente fluido e coinvolgente (ovviamente, dopo aver familiarizzato con le regole generali). Sceglierete un cattivo e posizionerete il suo mazzo di carte nel mezzo della tavola, allegando le tre carte missione che dovrete portare a termine per poter effettivamente iniziare a far danni e quindi sconfiggere il cattivo scelto. Quindi posizionerete le carte luogo attorno alla plancia del nemico (per un massimo di 6) e metterete 1 carta minaccia (sempre facenti parte del mazzo del cattivo) sopra ad ogni luogo. Ficnhè la carta minaccia si troverà su quel luogo, nei momenti in cui verrà attivata dara ovviamente dei malus ai nostri eroi. Ma se riuscirete a togliere la carta di mezzo, si sbloccherà il “potere” del luogo che consiste invece in un bonus positivo per l’eroe che termina il suo turno su quel luogo. 

Queste carte minaccia possono rappresentare degli scagnozzi del nemico, e quindi con un proprio ammontare di vita che verranno sconfitti a forza di subire danni da parte degli eroi utilizzando l’azione attacco. In alternativa possono essere delle carte che andranno rimosse utilizzando l’abilità intervento sempre dei nostri eroi.

Una volta popolato i luoghi con le carte minaccia, e i segnalini civile/criminale in base a come indicato dagli slot su ogni luogo, non vi reste che prendere il mazzo di carte del vostro eroe, posizionare le miniature e sarete pronti a cominciare la vostra partita a Marvel: United.

Come si gioca a Marvel United?

Marvel United è soprattutto un gioco di carte, le quali vengono usate per costruire una storia. Queste carte vi consentono di muovere gli eroi in giro per la città, salvando civili e attaccando i nemici. Anche il cattivo possiede il proprio set di carte che verranno giocate nella trama.

Il gioco inizia con il turno del cattivo. Si capovolge la prima carta del mazzo del cattivo e la si mette a faccia in su sul tavolo, iniziando così la trama. Ogni carta del cattivo ha diversi elementi che i giocatori eseguiranno in ordine dall’alto verso il basso. Per prima cosa sposterete il malvagio di un numero di spazi di locazione pari al numero sulla carta, innescando eventuali effetti di minaccia che si verificano quando lo stronzo arriverà nella sua nuova posizione.

Quindi attiverete l’effetto bam sulla plancia del cattivo. Questi possono avere un impatto sui vostri eroi poiché il cattivo rende le loro vite più difficili e potenzialmente infligge danni ai giocatori.

Quindi aggiungerete criminali e/o civili come indicato negli spazi vicini. Eventuali effetti speciali sulla carta del nemico verranno risolti per ultimi.

Tocca agli eroi!

Una volta che il cattivo termina, gli eroi si attiveranno per rispondere e suonarle a tutti. Ogni turno, seguirete i seguenti passaggi in ordine:

  • Pescare una carta
  • Giocare una carta
  • Risolvere le azioni
  • Attivare l’effetto del luogo nel quale terminate il turno

In senso orario, ogni giocatore svolge il proprio turno. Quando giocate una carta, la si aggiunge alla trama sul tavolo accanto all’ultima carta giocata. Le carte non verranno mai ritirate. Una volta giocate, verranno tolte per sempre dalla vostra mano.

Quando risolvete le vostre azioni, dovrete effettuare le azioni sulla carta che avete giocato più le azioni presenti sulla carta dell’eroe giocate prima della vostra. Ciò significa che gli eroi sono in grado di lavorare insieme come una squadra per unire le loro abilità. 

Dopo ogni 3 carte eroe giocate, giocherete un’altra carta cattivo nella trama, interrompendo il lavoro di squadra degli eroi e causando potenzialmente un cambio di programma. La carta del cattivo viene aggiunta, risolta e poi il giocatore successivo svolgerà il proprio turno.

Questa sequenza continua cosi fino a quando non verranno risolte almeno 2 delle 3 missioni disponibili, dandovi cosi il via per poter iniziare a danneggiare effettivamente il nemico. Attenzione però che allo stesso modo il nemico si attiverà ogni 2 turni eroe e non più 3.

Ma quindi perché viene data questa importanza alle carte in Marvel United? Perché esse rappresentano le condizioni di vittoria e sconfitta del nemico e degli eroi.

GLI EROI VINCONO se sconfiggono il criminale. Per poter danneggiare il criminale, gli eroi devono prima completare almeno 2 delle 3 missioni disponibili.

GLI EROI PERDONO se il cattivo completa il suo piano supremo. Questo accade se si verifica almeno una delle condizioni seguenti

  • Il cattivo soddisfa le condizioni della trama nefasta descritte sulla sua scheda (se presente).
  • Il cattivo deve pescare una carta piano supremo, ma il suo mazzo è vuoto.
  • Un qualsiasi eroe inizia il suo turno senza carte nel suo mazzo e nella sua mano.

Le missioni in Marvel United

Proprio come qualsiasi squadra di eroi, anche in Marvel United avrete alcune missioni che dovrete portare a termine prima di poter sconfiggere il cattivo principale.

Prima di poter attaccare il cattivo, dovrete completare 2 delle vostre 3 missioni. Le vostre missioni includono: salvataggio di civili, sconfiggere teppisti e eliminare le minacce. Queste missioni possono essere completate in qualsiasi ordine.

Quando completerete la vostra prima missione, il cattivo si arrabbierà per la vostra eroicità e inizierà ad aggiungere una nuova carta cattivo alla trama dopo ogni due carte eroe giocate come già anticipato.

Completata la seconda carta missione invece sarete autorizzati a fargli letteralmente il culo, indirizzando la vostra azione d’attacco direttamente contro di lui nel caso in cui riusciate a spostarvi nel suo stesso luogo.

Gli eroi non sono obbligati a completare la terza missione, ma se lo fanno, tutti gli eroi avranno diritto a pescare immediatamente 1 carta dal proprio mazzo e aggiungerla alla propria mano.

Continuerete cosi il gioco in questo modo finché voi o il cattivo non trioferete.

I componenti

Tutto nella confezione è davvero ben fatto, a partire dalle miniature. Hanno un aspetto fantastico e sono davvero stupende, ma d’altronde sappiamo tutti che quando si parla di miniature, Cmon Games non delude mai. Se poi siete pittori di miniature, usciranno fantastiche.

Il design generale del gioco e le scelte artistiche sono davvero ottime, soprattutto nel caso si stia cercando di avvicinare dei bambini al mondo dei giochi da tavolo.

Il costo ridotto di questo gioco in scatola è il suo punto forte in combinata con la quantità di materiale presente al suo interno (e di ottima qualità).

Se possiamo permetterci un consiglio, plastificate le tessere dei luoghi e le plancia dei cattivi. Purtroppo questa è l’unica nota dolente, se cosi vogliamo definirla, in quanto sono realizzato con un cartoncino sottile che oltre a rovinarsi facilmente tende anche a incurvarsi.

Opinione Finale di Marvel United

Marvel United è un gioco da tavolo veloce e dalle regole non troppo complesse. In un’ora (anche meno dopo averci preso dimestichezza) la vostra partita sarà terminata e sarete pronti ad affrontarne una completamente nuova.

Per gli appassionati del mondo Marvel questo gioco è una manna del cielo, e sembrerebbe che sarà supportato a lungo termine con un’ottima serie di espansioni.

Grazie alla sua immediatezza potrebbe essere un ponte di passaggio verso il mondo dei giochi da tavolo anche per un pubblico più giovane, inoltre il costo contenuto gioca un ottimo punto a suo favore, considerando anche la proporzione di materiale che troverete al suo interno!

A volte serve un gioco dalla durata breve che non debba per forza durare 3 ore, ma non avevi ingannare! Le sua miniature pucciose nascondono un livello di difficoltà che non è banale. Anche il più navigato dei giocatori potrebbe trovarsi davanti a una sconfitta imbarazzante.

Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!

Acquista su amazon

Scheda Tecnica

Contenuto della confezione

Download

Altri giochi in scatola

Obscurio

Obscurio, attenti al traditore caduto sotto l’incantesimo dello stregone!

Obscurio è un gioco di narrazione basato su meccaniche cooperative. Molto simile a Mysterium, in cui un giocatore assume il ruolo del Grimorio e deve aiutare gli altri giocatori, ma non può comunicare con le parole e deve invece usare le immagini. Tuttavia, c’è anche un traditore in mezzo ai giocatori, e il modo in cui il Grimorio comunica viene usato attraverso nuovi metodi per questo genere.

Anno 1800

Anno 1800 di Martin Wallace! Cosa ne pensiamo? Vediamolo in questa nuova recensione!

In Anno 1800, le cose sono davvero diverse. Ci sono molte opportunità per espandere la nostra piccola nazione, dar vita all’industria di cui il nostro popolo ha bisogno e persino esplorare mondi vecchi e nuovi. Le terre di Anno 1800 sono pronte e mature per un nuovo inizio, pieno di duro lavoro e riconoscimento. E magari un po’ di birra o grappa durante una pausa. Il designer Martin Wallace torna all’industrializzazione europea in Anno 1800, una rivisitazione di un popolare gioco per PC di costruzione di civiltà. Da due a quattro giocatori con un tempo di gioco compreso tra una e due ore, Anno 1800 è una delle ultime uscite nel nostro paese grazie a Giochi Uniti. Puntiamo gli occhi sul futuro del nostro settore e sporchiamoci le mani. È tempo di scambiare alcune merci!

Fiabe di Stoffa

Fiabe di Stoffa: entra in un mondo magico assieme ai tuoi bimbi!

Fiabe di Stoffa, realizzato dal designer Jerry Hawthorne, è il successore spirituale del suo gioco precedente, Mice and Mystics. Il formato è simile; i giocatori assumono il ruolo di eroi non convenzionali che combattono allo stesso modo strani cattivi. Invece dei roditori, questa volta i giocatori controlleranno animali di peluche, chiamati a proteggere una ragazza dai pericolosi nemici che si nascondono sotto il suo letto.

CHAI

CHAI: riuscirete a realizzare il miglior Tè per i vostri clienti? Un gioco da tavolo davvero colorato!

CHAI è un gioco in scatola distribuito in Italia da Little Rocket Games, nel quale prenderete le redini della vostra piccola attività come mercanti di Tè! Dovrete evadere gli ordini dei clienti, creare fantastiche combinazioni di aromi e ingredienti per realizzare i gusti di Tè più particolari e ricercati, ottenendo cosi punti per vincere la partita. Materiale stupendi e un regolamento semplice fanno di CHAI un ottimo gioco da tavolo di gestione risorse da giocare con tutta la famiglia e amici.

Maple Valley

MAPLE VALLEY: torniamo nella valle con i nostri piccoli amici animali!

Dopo il grande successo del fratello Creature Comforts, Roberta Taylor e Cranio Creations riportano sulle nostre tavole i simpatici animali della foresta grazie a Maple Valley! Siamo davanti a un gioco da tavolo con fortissimi richiami a Creature Comforts ovviamente, proclamandosi di fatto suo successore, ma allo stesso tempo con evidenti differenze che non peggiorano e nemmeno migliorano il gioco precedente, semplicemente spostano Maple Valley su un piano diverso, parallelo, ma diverso. Vediamo assieme in questo nuovo articolo se l’autrice sarà riuscita a realizzare un secondo gioco di successo oppure no.

Acquista su amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *