Dopo più di 30 anni torna Heroquest sui nostri tavoli!

Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!
Nel lontano 1989 venne pubblicato uno dei più iconici giochi da tavolo della storia nonché pietra miliare del genere dungeon crawler: Heroquest. Un tipico gioco dalle meccaniche GDR dove i giocatori, impersonando i classici personaggio del barbaro, nano, elfo e mago, dovranno esplorare i dungeon per completare la propria missione e sconfiggere cosi Morcar, il cattivo di turno. E ora, dopo più di 30 anni arriva l'annuncio ufficiale da parte di Raven Distribution: Heroquest è tornato!
Heroquest

C’è voluto tanto, e per molti anni moltissimi giocatori hanno fatto follie e speso cifre enormi pur di riuscire ad accaparrarsi una delle copie usate di Heroquest al momento in circolazione. Dopo che nel 1993, la Milton Bradley LTD, casa produttrice di Heroquest decise inspiegabilmente di terminare la produzione del gioco, la community creatasi attorno invece di fare la stessa fine si rafforzò ulteriormente, dando vita a luoghi di ritrovo online in cui i giocatori continuavano a creare avventure e add on per il gioco.

Oggi, dopo più di 30 anni Heroquest grazie a Raven Distribution sta per tornare in una veste completamente rinnovata!

A partire da Febbraio 2022 il gioco sarà disponibile ma i pre ordini sono già aperti, e per questo vi invitiamo a dare un’occhiata allo store del nostro amico Alessandro di Az Card Trading, dove al momento, fino al primo Dicembre potrete pre ordinare una copia in italiano di Heroquest in sconto!

Da cosa sarà formato il materiale della ristampa di Heroquest?

Il peso della scatola di Heroquest nella sua nuova versione in prossima uscita sarà di un certo peso.

Al suo interno troveremo 65 miniature dall’elevato dettaglio tecnico, 90 carte magnificamente illustrate, rappresentanti i classici oggetti e mostri di questo genere di gioco, spaziando dal tipico baule del tesoro al potente incantesimo, perfetto per il vostro mago.

14 missioni dal livello di difficoltà sempre crescente saranno il vostro obiettivo principale, nelle quale sarete chiamati in causa per salvare il reame da Zargon, il Mago del Caos. Tuttavia, come fu per la prima edizione di Heroquest, anche in questo caso, il sistema di gioco vi permetterà di modificare o creare avventure completamente nuove, dandovi cosi in mano un titolo dalla rigiocabilità potenzialmente infinita.

Ottenente ricchezze, acquistate potenti armi e resistenti armature, potenziate i vostri personaggi e attenti ai dadi! Un tiro sbagliato potrebbe decidere le sorti della vostra avventura!

Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!
Michele Rondina

Michele Rondina

Mi chiamo Michele, sono un grafico e web designer con una passione sfrenata per i giochi in scatola. Costringo mia moglie, "la professoressa", ad aiutarmi con i giochi da tavolo per quanto riguarda la prima lettura del regolamento, anche se non vorrà mai ammettere che le piace particolarmente questo compito! Poi però ce le suoniamo di santa ragione in partite all'ultimo punto, anche se preferiamo i cooperativi, più pacifici come genere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Giochi in scatola

Scythe

Scythe, alla conquista di un’Europa dell’est divisa tra uomini e Mech!

In Scythe siamo alla fine degli anni 20 e ci troviamo in un’Europa dell’est ancora stravolta dalla guerra, dove la ricerca di risorse per la stabilizzazione dei propri eserciti è il primo obiettivo di tutte e 5 le fazioni dominanti di questo scenario. Tutto normale fino a qua, se non ci fosse la presenza ovviamente trascurabile di enormi Mech da combattimento!

Dungeon Drop - La Recensione

Dungeon Drop, la recensione di un gioco da tavolo tanto piccolo quanto bello!

Dungeon Drop parte benissimo fin dalla sua presentazione: una scatola cubica dalle illustrazioni veramente belle! Ma la vera chicca è il suo contenuto e come funziona. Stiamo parlando di un gioco da tavolo che è, per quanto riguarda divertimento e semplicità, inversamente proporzionale alle sue dimensioni! Un piccolo colosso del settore! Andiamo quindi a vedere come funziona questo gioco da tavolo tascabile!

Gloomhaven

Gloomhaven: arriva in Italia un Dungeon Crawl davvero enorme!

Gloomhaven, il nuovo gioco da tavolo cooperativo, creato dal designer Isaac Childres, è grande. Veramente grande.
La campagna del gioco, la quale è formata da una combinazione di 95 (novantacinque!) possibili dungeon, richiederà facilmente 100 ore per essere completata.

7 giochi per bambini

7 giochi in scatola per bambini da fare in famiglia!

Molti giocatori “professionisti” e navigati di giochi in scatola, ma anche novizi, avranno sicuramente sperimentato la situazione di dover districarsi tra un tiro di dadi e una richiesta da parte dei propri figli, perché ansiosi di vedere e partecipare ai giochi dei più grandi.
In questo caso, significa che è arrivata l’ora di introdurre i più piccoli a questo fantastico mondo, dando vita a una nuova generazione di piccoli giocatori!

Skytear - La Recensione

Recensione di Skytear: quando i MOBA incontrano i giochi da tavolo!

Chi di voi conosce il genere di videogiochi MOBA (Multiplayer Online Battle Arena), di cui al momento il famose League of Legends ne è il rappresentante per eccellenza, troverà in Skytear una degna controparte da tavolo di questa categoria di videogames. Un gioco di miniature e schermaglie per 2 giocatori, i quali manderanno i loro eroi a combattere quelli avversari per la conquista di Skytear, il nucleo centrale del fantastico mondo di Olan Taa. Solo gli eroi più potenti sopravvivranno alla battaglia!

Seguici su Instagram!

seguici su facebook

giochi di carte

Disney Villainous

Disney Villainous: che cattivo vuoi essere?

I cattivi, o meglio conosciuti come antagonisti, da sempre riescono a trovare un posto nel cuore di tutti, a volte sovrastando anche il personaggio principale (buono) della storia. In tutto ciò dobbiamo sicuramente ringraziare Disney, che è sempre stata in grado di creare personaggi cattivi di spessore, capaci di farci innamorare. Ecco quindi che grazie alla collaborazione tra quest’ultima e Ravensburger, nasce Disney Villainous, dove per una volta, i cattivi saranno i veri padroni della scena!

7 Wonders

7 Wonders: guida una delle 7 grandi città dell’Antico Mondo!

Non ci sono molti giochi da tavolo che possono variare da 2 a 7 giocatori senza perdere di qualità o un drastico aumento del tempo di gioco. 7 Wonders è una di quelle rare eccezioni. Combina meccaniche di gioco uniche con regole facili da imparare e tempi di gioco rapidi. Si può giocare con 7 persone in meno di 45 minuti, una rarità nei giochi da tavolo.

Bees! Il reame segreto

Bees! Il reame segreto – Recensione di un gioco da tavolo da non sottovalutare!

Quando ad Essen, nel 2019, ho comprato Bees, l’ho fatto dopo una rapida prova e per lo più rapito dell’estetica del gioco. Voglio dire, le immagini bucano lo schermo e invogliano davvero chiunque a dare una chance a questo gioco!
Nel corso delle settimane però, mi son reso conto che, nel contesto del pubblico a cui si rivolge, aveva pregi che andavano ben oltre le illustrazioni.