Dopo più di 30 anni torna Heroquest sui nostri tavoli!

Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!
Nel lontano 1989 venne pubblicato uno dei più iconici giochi da tavolo della storia nonché pietra miliare del genere dungeon crawler: Heroquest. Un tipico gioco dalle meccaniche GDR dove i giocatori, impersonando i classici personaggio del barbaro, nano, elfo e mago, dovranno esplorare i dungeon per completare la propria missione e sconfiggere cosi Morcar, il cattivo di turno. E ora, dopo più di 30 anni arriva l'annuncio ufficiale da parte di Raven Distribution: Heroquest è tornato!
Heroquest

C’è voluto tanto, e per molti anni moltissimi giocatori hanno fatto follie e speso cifre enormi pur di riuscire ad accaparrarsi una delle copie usate di Heroquest al momento in circolazione. Dopo che nel 1993, la Milton Bradley LTD, casa produttrice di Heroquest decise inspiegabilmente di terminare la produzione del gioco, la community creatasi attorno invece di fare la stessa fine si rafforzò ulteriormente, dando vita a luoghi di ritrovo online in cui i giocatori continuavano a creare avventure e add on per il gioco.

Oggi, dopo più di 30 anni Heroquest grazie a Raven Distribution sta per tornare in una veste completamente rinnovata!

A partire da Febbraio 2022 il gioco sarà disponibile ma i pre ordini sono già aperti, e per questo vi invitiamo a dare un’occhiata allo store del nostro amico Alessandro di Az Card Trading, dove al momento, fino al primo Dicembre potrete pre ordinare una copia in italiano di Heroquest in sconto!

Da cosa sarà formato il materiale della ristampa di Heroquest?

Il peso della scatola di Heroquest nella sua nuova versione in prossima uscita sarà di un certo peso.

Al suo interno troveremo 65 miniature dall’elevato dettaglio tecnico, 90 carte magnificamente illustrate, rappresentanti i classici oggetti e mostri di questo genere di gioco, spaziando dal tipico baule del tesoro al potente incantesimo, perfetto per il vostro mago.

14 missioni dal livello di difficoltà sempre crescente saranno il vostro obiettivo principale, nelle quale sarete chiamati in causa per salvare il reame da Zargon, il Mago del Caos. Tuttavia, come fu per la prima edizione di Heroquest, anche in questo caso, il sistema di gioco vi permetterà di modificare o creare avventure completamente nuove, dandovi cosi in mano un titolo dalla rigiocabilità potenzialmente infinita.

Ottenente ricchezze, acquistate potenti armi e resistenti armature, potenziate i vostri personaggi e attenti ai dadi! Un tiro sbagliato potrebbe decidere le sorti della vostra avventura!

Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!
Michele Rondina

Michele Rondina

Mi chiamo Michele, sono un grafico e web designer con una passione sfrenata per i giochi in scatola. Costringo mia moglie, "la professoressa", ad aiutarmi con i giochi da tavolo per quanto riguarda la prima lettura del regolamento, anche se non vorrà mai ammettere che le piace particolarmente questo compito! Poi però ce le suoniamo di santa ragione in partite all'ultimo punto, anche se preferiamo i cooperativi, più pacifici come genere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Giochi in scatola

Zapotec

Zapotec è il nuovo gioco da tavolo di Fabio Lopiano, edito da Board & Dice!

Portato in Italia da Giochix.it dopo una campagna chiusa con successo su Giochistarter, Zapotec è ambientato in età precolombiana, in un paio d’ore di gioco, i giocatori (da 1 a 4) contribuiranno a costruire la nuova capitale e i suoi nuovi monumenti. Per farlo dovranno gestire abilmente le risorse cercando il giusto equilibrio tra espansione, accumulo dei punti vittoria e miglioramento del proprio motore produttivo.

Fiabe di Stoffa

Fiabe di Stoffa: entra in un mondo magico assieme ai tuoi bimbi!

Fiabe di Stoffa, realizzato dal designer Jerry Hawthorne, è il successore spirituale del suo gioco precedente, Mice and Mystics. Il formato è simile; i giocatori assumono il ruolo di eroi non convenzionali che combattono allo stesso modo strani cattivi. Invece dei roditori, questa volta i giocatori controlleranno animali di peluche, chiamati a proteggere una ragazza dai pericolosi nemici che si nascondono sotto il suo letto.

StarCraft il gioco da tavolo

StarCraft il gioco da tavolo, la recensione di questo titolo mastodontico!

StarCraft il gioco da tavolo è un titolo capace di scoraggiare i più, per il quale prima di tutto bisogna essere assolutamente dei fan della saga e in secondo luogo delle persone estramamenti pazienti. Lunghe partite e guerre di logoramento sono la base di questo gioco da tavolo che sarà al tempo stesso però capace di premiare i più caparbi con estrema soddisfazione giunti al termine della partita.

Le Leggende di Andor

Le Leggende di Andor: riuscirete a salvare il castello?

La terra di Andor è in pericolo e con essa il suo castello. Mostri emergono da ogni anfratto e un terribile drago è pronto a sparare via tutto e tutti. Riuscirete impersonando i 4 eroi di questa avventura fantasy a completare la missione e salvare le vostre terre?

Mosquito Show

MOSQUITO SHOW: è ora di mangiare un po di ZANZARE!

Mosquito Show è un gioco in scatola per bambini davvero bello. Dalle meccaniche semplici e la scatola piccola piccola, dentro troverete tutto quello che serve per divertirvi svariati minuti, perché una partita tira l’altra! Quanto sono belli poi i tucani e i camaleonti?

Seguici su Instagram!

seguici su facebook

giochi di carte

7 Wonders

7 Wonders: guida una delle 7 grandi città dell’Antico Mondo!

Non ci sono molti giochi da tavolo che possono variare da 2 a 7 giocatori senza perdere di qualità o un drastico aumento del tempo di gioco. 7 Wonders è una di quelle rare eccezioni. Combina meccaniche di gioco uniche con regole facili da imparare e tempi di gioco rapidi. Si può giocare con 7 persone in meno di 45 minuti, una rarità nei giochi da tavolo.

Harry Potter: Hogwarts Battle

Harry Potter: Hogwarts Battle arriva anche in Italia!

Le forze del male stanno minacciando di invadere il castello di Hogwarts in Harry Potter: Hogwarts Battle, un gioco cooperativo di carte, e spetta a quattro studenti garantire la sicurezza della scuola sconfiggendo i cattivi e consolidandone le difese. Nel gioco, i giocatori assumono il ruolo di uno studente di Hogwarts: Harry, Ron, Hermione o Neville, ognuno con il proprio mazzo di carte personale utilizzato per acquisire risorse e combattere!

Saboteur

Con Saboteur entrerete nelle profondità delle miniere naniche!

Saboteur è un gioco di carte per 3-10 giocatori, dove i partecipanti potranno interpretare 2 ruoli molto diversi tra loro: avidi nani minatori e cercatori d’oro, oppure potreste essere dei malefici sabotatori, il cui unico scopo è quello di impedire ai minatori di scavare il tunnel verso la tanto agognata pietra dorata. Riuscirete a capire chi sta dalla vostra parte e chi no, oppure vi metterete i bastoni tra le ruote a vicenda?

God of War: il gioco di carte

God of War: il gioco di carte

In God of War: il gioco di carte, i giocatori assumono il ruolo dei Norns, esseri mistici dai grandi poteri che stanno cercando di trovare un modo per fermare il Ragnarök. I giocatori possono scegliere uno dei numerosi eroi della serie di videogiochi God of War, come Kratos, Mimir, Atreus, Brok, Sindri e Freya, e cercare un modo per fermare la fine dl mondo.