Ritornano i Witcher grazie a The Witcher: Old World!

Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!
Un annuncio che potrebbe far capottare molti dal divano e che tutti i fan dello Strigo attendevano da troppo tempo! Una nuova campagna Kickstarter riaccende la speranza con The Witcher: Old World, facendo si che i più famosi cacciatori di mostri tornino finalmente sulle nostre tavole!
The Witcher: Old World

Tirate fuori dall'armadio la vostra spada d'argento

In The Witcher: Old World, prenderete le vesti di un witcher, un cacciatore di mostri professionista la cui paga dipende dal numero di teste che porta a casa a fine giornata, immergendovi nel leggendario universo del franchise di The Witcher.

Ambientato anni prima della saga di Geralt di Rivia, The Witcher: Old World vi mette di fronte un’epoca in cui i mostri vagavano per il continente in numero maggiore, creando un pericolo costante che richiedeva l’attenzione di cacciatori di mostri abilmente addestrati, noti come witcher.

Cinque scuole concorrenti hanno addestrato i loro adepti attraverso regimi brutali e, una volta completamente preparati, questi witcher ora riconosciuti come tali partiranno per esplorare la terra, in cerca di guai e avventure e aiutando gli altri per soldi.

The Witcher: Old World

In questo gioco da tavolo competitivo, 2-5 giocatori viaggeranno attraverso una vasta mappa, intraprendendo missioni magistralmente scritte, incontrando e compiendo scelte morali ambigue, combattendo mostri e talvolta litigando con altri witcher per difendere l’onore della loro scuola!

The Witcher: Old World consentirà ai giocatori di costruire i propri mazzi di carte unici scegliendo tra un’ampia gamma di abilità: attacchi, schivate e magia da combattimento dei witcher, nota come “segni”.

Attraverso la sinergia di carte, i giocatori punteranno a ottenere potenti combo mentre utilizzano le abilità distintive della loro scuola di witcher al massimo delle loro potenzialità.

Le missioni, le battaglie e persino il poker a dadi consentiranno a ogni giocatore di guadagnare denaro, ottenere nuovi oggetti e allenare le proprie abilità.

Il primo giocatore che otterrà 4-6 trofei, con il numero impostato all’inizio del gioco, vincerà immediatamente la partita.

Potrete ottenere trofei uccidendo mostri, innescando e vincendo risse caotiche in taverne contro un altro witcher, addestrando gli attributi al loro livello più alto e risolvendo determinate missioni durante il corso dell’avventura!

Entra anche tu nel canale Telegram!

Siamo arrivati anche su Telegram con il canale ufficiale di The Forge!

Entra anche tu e verrai notificato riguardo l’uscita delle nostre recensioni e video recensioni oltre che tutte le notizie sul mondo dei giochi da tavolo!

Inoltre non mancheremo di tenervi aggiornati con le migliori offerte sui giochi da tavolo che potrete trovare su Amazon!

The Witcher: Old World

Niente a che vedere dunque con quello che fu il primo e unico gioco inserire scatola dedicato a Geralt di Rivia, ovvero The Witcher: il gioco d’avventura. Un gioco carino con delle meccaniche simpatiche, il quale ora è diventato più un pezzo da collezione data la difficoltà nel reperirlo (il gioco è ormai fuori stampa da parecchio).

Se non lo conosci puoi leggere il mio articolo a riguardo: The Witcher – Il Gioco d’Avventura.

Le speranze quindi ci sono, le basi pure, aspettiamo ora di avere solo qualche informazione in più!

Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!
Michele Rondina

Michele Rondina

Mi chiamo Michele, sono un grafico e web designer con una passione sfrenata per i giochi in scatola. Costringo mia moglie, "la professoressa", ad aiutarmi con i giochi da tavolo per quanto riguarda la prima lettura del regolamento, anche se non vorrà mai ammettere che le piace particolarmente questo compito! Poi però ce le suoniamo di santa ragione in partite all'ultimo punto, anche se preferiamo i cooperativi, più pacifici come genere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Giochi in scatola

Rocketmen - Recensione gioco da tavolo

Esploriamo lo spazio nel gioco da tavolo di Rocketmen – La recensione

Rocketmen, un gioco da tavolo a tema esplorazione spaziale, dove la competizione tra agenzie spaziali andrà alle letteralmente alle stelle! La storia ci insegna che l’importante è arrivare per primi e questo stesso concetto viene applicato all’interno di Rocketmen e nelle sue meccaniche. Un gioco in scatola distribuito in Italia da Pendragon Game Studio dove sarete chiamati ad esplorare l’orbita terrestre bassa, la Luna e Marte! Siete pronti a partire in questo viaggio alla scoperta dei segreti dello spazio?

Viaggi nella Terra di Mezzo

Il Signore degli Anelli: Viaggi nella Terra di Mezzo

Un gioco d’avventura cooperativo in cui da 1 a 5 giocatori intraprendono un viaggio epico attraverso i paesaggi minacciosi della Terra di Mezzo. Una grande oscurità sta sorgendo – unificando tutte le forze del male – e gli eroi della Terra di Mezzo devono prendere una posizione.

Boardgames Solitario

7 giochi da poter fare in solitario!

Poco tempo fa abbiamo fatto una carrellata sui nostri canali social di quelli che riteniamo essere i migliori giochi da poter fare anche in solitario, specialmente in questo periodo forzato di quarantena! Vi riproponiamo la nostra classifica nel caso ve la siate persa!

Star Wars: Legion

Star Wars: Legion, il gioco di miniature dove la forza scorre potente!

Il successo riscosso da questa fantastica saga è un qualcosa che non può essere descritto a semplici parole, e grazie ad esso i prodotti che sono stati realizzati attorno al mondo di Star Wars sono un qualcosa di non numerabile. Star Wars: Legion è uno di questi. Si tratta di un gioco di miniature basato sulla falsa riga di Warhammer 40000, un gioco di combattimenti terresti dove si vedono impegnati i due fronti nella conquista di diversi obiettivi.

Lords of Hellas

Lords of Hellas: tecnologia e antica Grecia!

Lords of Hellas immerge da uno a quattro giocatori nel vivido ed eccitante mondo dell’antica Grecia, ma con una svolta: le opere d’arte e la grafica del gioco vengono re-immaginate, dando loro un tono fantascientifico. Il gioco è eccitante e coinvolgente, con una grandissima rigiocabilità e interazione tra i giocatori.

Seguici su Instagram!

seguici su facebook

giochi di carte

Unstable Unicorns

Unstable Unicorns: eserciti di unicorni stronzi e infami.

Una volta gli unicorni erano creature magiche, splendide e aggraziate, affiancate sempre dalle migliori principesse, avvolte da paesaggi fiabeschi capaci di incantare. Ora sono passati al sadomaso e alla droga. Unstable Unicorns è un gioco di carte irriverente per 2-8 giocatori, dove grazie al vostro esercito di unicorni dovrete vincere la partita!

KeyForge

KeyForge: il Richiamo degli Arconti

KeyForge è un gioco di carte per due giocatori in cui ogni giocatore riveste il ruolo di un Arconte e guida il mazzo di quell’Arconte contro il suo avversario.

Il Trauma del Tram

Il trauma del tram: chi lascerete morire questa volta?

Avete presente le vignette di Cyanide & Happiness, quei disegni un po cinici dall’umorismo nero? Quelle vignette che c’hanno fatto ridere per parecchi anni? Beh, sarete felici di sapere che c’è un gioco in scatola chiamato Il Trauma del Tram, distribuito da Asmodee Italia in cui il vostro compito sarà decidere chi salvare o uccidere lungo il tragitto di un tram. Pazzesco.

Marvel United

Marvel United è arrivato! Entra a far parte degli Avengers!

In Marvel United, tu e fino a tre altri giocatori assumerete il ruolo dei più potenti supereroi della Marvel mentre cercherete di contrastare i piani malvagi di un cattivo, molto cattivo. Darete vita a una storia utilizzando i rispettivi mazzi di carte di ogni personaggio, salvando civili, sconfiggendo teppisti e scagnozzi e vagando per alcuni dei luoghi più iconici dell’universo Marvel, il tutto per terminare nell’epico scontro finale contro il super cattivo di turno!