Seasons è un gioco da tavolo competitivo per 2-4 giocatori, nel quale interpreterete uno dei maghi impegnati in un torneo della durata di 3 anni e 12 stagioni totali, per poter essere proclamati arcimaghi del regno di Xidit! Un gioco di carte, nel quale tra famigli e oggetti magici, dovrete riuscire a ottenere più cristalli dei vostri avversari a termine partita. Vediamo assieme come funziona questo bellissimo gioco in scatola nella nostra nuova recensione!
Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!

Seasons è un gioco che, ai nostri occhi, ha subito un processo un po’ strano.
Distribuito in Italia da Asmodee Italia, Seasons, non è assolutamente un gioco nuovo anzi, parliamo del lontano 2012 quando fece la sua prima apparizione sul mercato. Al giorno d’oggi quindi, anche a causa della continua uscita di giochi nuovi e l’esplosione dei Kickstarter, tende a passare un inosservato.

Ci troviamo quindi di fronte al classico gioco in scatola abbastanza datato, ma che non sembra sentire gli effetti del tempo, presentandosi con meccaniche piacevoli, regole semplici anche per chi magari non mastica pane e giochi in scatola giornalmente e una velocità di gioco che è dettata direttamente dalle scelte dei giocatori.

Potete trovare Seasons presso il sito AZ Card Trading (www.azcardtrading.it), nostro sponsor ufficiale, il quale ci ha gentilmente dato una copia del gioco per farne la recensione. Inoltre, grazie al nostro codice sconto THEFORGE10, potrete ottenere un ulteriore sconto del 10% in fase di checkout su TUTTO il carrello!

Cosa troviamo nella scatola di Seasons?

I componenti di Seasons sono veramente belli, ma il colpo d’occhio delle carte e le sue illustrazioni è qualcosa di stupendo.

Per gli amanti di altri giochi di carte più famosi come Magic, Keyforge o Flesh and Blood, giocare a Seasons sarà una bellissima scoperta.

Le carte sono sulla falsa riga dei giochi precedentemente citati, con disegni stupendi, il classico effetto scritto subito sotto e altri tipici elementi come il nome della carta, il suo costo e il punteggio che garantirà a fine partita.

Oltre a queste bellissime carte troviamo i classici token di cartoncino usati per rappresentare i 4 elementi (terra, acqua, fuoco e aria) che altro non sono le vostre risorse da utilizzare per giocare le carte potere, diversi cubetti in legno colorati e le plance giocatore, la plancia sentiero di cristalli (il tabellone dei punti in sostanza) e la plancia di gioco circolare, la quale si occupa principalmente di tenere traccia dell’andamento della partita attraverso le 12 stagioni.

Chiudono il cerchio dei componenti i dadi a 6 facce, più precisamente 20, divisi in 4 colori, dove ogni set è abbinato a una specifica stagione. Quest’ultimi verranno utilizzati da un minimo di 3 per colore a un massimo di tutti e 5 a seconda del numero di partecipanti alla partita di Seasons.

Il regolamento potrebbe inizialmente spaventare a causa dell’elevato numero di pagine presenti a vista d’occhio, ma una volta aperto vi accorgerete che in realtà le effettive pagine usate per spiegare le regole sono 6 al massimo, tutto il resto del regolamento è dedicato a spiegare nel dettaglio l’effetto di ogni singola carta. Un elemento che apprezzo davvero in questa tipologia di giochi in scatola, in quanto aiuta a fugare dubbi che potrebbero venire ai giocatori durante la partita a causa di effetti delle carte non del tutto chiari.

Sei interessato a Seasons?

Acquista Seasons online direttamente da AZ Card Trading!

Oltre a trovare un ottimo prezzo, potrai risparmiare ulteriormente usando il nostro codice sconto del 10% THEFORGE10.

Applicalo in fase di checkout per ottenre lo sconto totale su tutto il tuo carrello!

Come si gioca a Seasons?

Le meccaniche di Seasons, la loro spiegazione e apprendimento sono davvero semplici, nonostante il gioco in sé permetta, una volta padroneggiato il suo regolamento, di creare vere e proprie combo, utilizzando le carte del mazzo tra di loro.

Stiamo parlando di un gioco in scatola competitivo, e il vostro obiettivo è ottenere più punti (cristalli) dei vostri avversari a fine partita. Questi cristalli li otterrete in diversi modi:

  • Utilizzando i dadi
  • Dagli effetti di alcune carte potere
  • Le carte potere stesse che riuscirete a giocare hanno un punteggio in cristalli
  • Cristallizzando le 4 tipologie di risorse

La partita si svolge in una serie di turni, dove al termine di ognuno di questi, l’indicatore della stagione avanzerà, facendovi cosi passare da una stagione all’altra e di conseguenza, ogni 4, da un anno all’altro. Terminato il terzo anno e quindi la dodicesima stagione, la partita avrà termine e si potrà passare al calcolo finale del punteggio.

Ogni giocatore inizia con una mano di 9 carte che potete decidere di assegnare casualmente oppure con una sorta di draft. L’importante è arrivare a 9. Una volta fatto ciò ogni partecipante alla partita di Seasons, sceglierà 3 carte con cui iniziare la propria mano. Le altre 6 le dividerà in 2 gruppi da 3, disponendole a faccia in giù vicino alla sua plancia, con sopra l’indicatore del secondo e terzo anno. Queste carte saranno prese e aggiunte alla propria mano al passaggio rispettivamente nel secondo e terzo anno di gioco.

Prendete successivamente la vostra plancia di gioco, e posizionate 2 cubi del colore della plancia sul numero 0 del tracciato evocazione e sul primo slot delle 4 azioni extra.
Il tracciato evocazione è sostanzialmente il numero massimo di carte che potete avere in gioco durante la partita.

Gli altri cubi vanno posizionati nei 2 spazi iniziali del sentiero dei cristalli (tracciato punti) e verranno spostati di volta in volta che otterrete cristalli.

Siete ora pronti a iniziare la vostra partita di Seasons!

Entra anche tu nel canale Telegram!

Siamo arrivati anche su Telegram con il canale ufficiale di The Forge!

Entra anche tu e verrai notificato riguardo l’uscita delle nostre recensioni e video recensioni oltre che tutte le notizie sul mondo dei giochi da tavolo!

Inoltre non mancheremo di tenervi aggiornati con le migliori offerte sui giochi da tavolo che potrete trovare su Amazon!

Passiamo ora allo svolgimento del turno.

La prima cosa da fare è il tiro dei dadi relativi alla stagione in corso da parte del giocatore attivo. A quel punto, partendo da quest’ultimo, ogni giocatore sceglie un dado e lo posiziona sulla propria plancia.

Resterà sempre fuori un dado. Esso determinerà l’avanzamento di stagione in base al numero di pallini presenti sulla faccia uscita.

Questi dadi rappresentano alcune tipologie di azioni che un giocatore può fare come pescare una carta dal mazzo, ottenere cristalli ed energie, far avanzare il tracciato di invocazione e cristallizzare. L’azione del dado, tranne la cristallizzazione che vedremo più avanti, deve essere eseguita per prima.

Oltre all’utilizzo del dado, nel proprio turno è anche possibile spendere le proprie energie per giocare carte potere dalla propria mano ed eventualmente, se già presenti in gioco, attivare l’effetto delle carte potere che dispongono dell’icona a ingranaggio, la quale rappresenta appunto gli effetti attivabili di volta in volta.

Oltre a queste, troviamo anche altre 2 tipologie di carte:

  • Le istantanee, il cui effetto si attiva appena scendono in campo e basta
  • Le permanenti, il cui effetto è attivo per tutta la partita.

Inoltre, le carte potere si distinguono in 2 categorie: famigli e oggetti magici.
Ai fine delle meccaniche, è una distinzione che non procura alcuna differenza. Diverso il discorso per quanto riguarda gli effetti delle carte stesse, in quanto alcuni di essi potrebbero prendere come target le carte famiglio piuttosto che gli oggetti magici, in modo del tutto generico.

Il numero massimo di carte potere che si può giocare in Seasons è, come detto precedentemente, prestabilito dal tracciato di invocazione e dal suo livello. Non ci sono invece limiti al numero di carte che si può avere nella propria mano, ma attenzione: a fine partita si perderanno punti per ogni carta rimasta in mano.

Spendiamo ora due parole riguardo la cristallizzazione, l’azione un po’ più particolare rispetto le altre.

Durante la partita di Seasons potrebbe accadere che arriviate ad accumulare energie delle quali non ne avete immediato bisogno, andando quindi ad occupare inutilmente gli spazi ad esse riservate (potete conservare al massimo 7 energie). Ecco che grazie all’azione di cristallizzazione, identificata dal simbolo del cerchio presente su alcune facce dei dadi, potrete convertire le energie che volete in cristalli, e quindi punti da aggiungere al tracciato.

A seconda della stagione in corso, dovrete osservare la plancia di gioco circolare. Essa a formata da diversi cerchi concentrici. Il più esterno rappresenta lo scorrere delle stagioni. Gli altri invece mostrano il valore di conversione delle energie in base alla stagione. Ogni stagione vi permetterà di ottenere 1, 2 o 3 cristalli per la conversione di una determinata energia, variando questa combinazione di stagione in stagione. Se per esempio in una stagione, l’energia dell’aria vi fornirebbe 2 cristalli, può essere che nella stagione successiva ne fornisca solo 1, e avanti così.

L’alternanza di questi turni vi porterà a varcare la soglia del terzo anno di competizione, ovvero 12 stagioni, ponendo cosi fine alla partita istantaneamente, senza dare turni bonus ai giocatori.

Si procederà quindi al calcolo di punti, sommando il punteggio raggiunto sul tracciato con il totale dei punti delle carte messe in gioco. A questo risultato dovrete togliere punti in base alle carte che vi sono rimaste in mano e alle eventuali azioni bonus presenti sulla vostra plancia, se utilizzate.

Opinione finale di Seasons

Seasons è un gioco competitivo di carte che non sembra sentire gli effetti del tempo.

I materiali sono ottimi e le carte, le vere protagoniste del gioco, sono bellissime, con la tipica struttura e illustrazioni simili a quelle di giochi di carte molto famosi come Magic o Keyforge per esempio. Gli amanti di quel genere di giochi, troveranno in Seasons un gioco da tavolo molto bello e con molti richiami ad essi.

Il flusso di gioco è semplice da apprendere, nonostante il quantitativo di segnalini, plance ed elementi raffigurati su quest’ultime possa spaventare, in realtà le cose da sapere sono poche. La faccenda è diversa per riguarda invece saper padroneggiare il gioco. Le carte sono molte e con tanti effetti. Riuscire a creare le combo per massimizzare il risultato è la chiave del successo, e la differenza di esperienza tra i vari giocatori al tavolo è evidente in base alle scelte fatte.

Il problema è però risolvibile ignorando la fase di draft iniziale per la scelta delle carte, e consegnandole invece in modo casuale a tutti i giocatori. In questo modo i giocatori saranno chiamati a fare il meglio possibile con le carte a loro disposizione, senza dimenticare che sarà comunque possibile scartare e pescare nuove carte grazie ai dadi e agli effetti di determinate carte.

Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!

Acquista su azcardtrading.it

Acquista Online direttamente da AZ Card Trading!

Oltre a trovare un ottimo prezzo, potrai risparmiare ulteriormente usando il nostro codice sconto del 10% THEFORGE10.

Scheda Tecnica

Contenuto della confezione

Download

Altri giochi in scatola

The Witcher - Il Gioco d'Avventura

The Witcher – Il Gioco d’Avventura

The Witcher è un gioco da tavolo competitivo con una piccola dose di cooperazione da 2 a 4 giocatori, dove l’obiettivo finale è quello di totalizzare più punti dei propri avversari, completando missioni e cacciando mostri.

Little Big Fish - Playagame Edizioni

Mangia i pesci del tuo avversario con LITTLE BIG FISH!

Little Big Fish, un gioco da tavolo per bambini per 2 giocatori nel quale dovrete mangiare i pesci del vostro avversario prima che lui faccia lo stesso con voi! Orientato verso un pubblico sicuramente giovane, Little Big Fish è un altro gioco da tavolo compatto ma estremamente divertente! Non perdiamo altro tempo e scopriamo come funziona in questa nuova recensione!

Flamecraft

Aiutiamo gli artigiani della città con i draghi di FLAMECRAFT!

Un gestione risorse a livello family, dalla grafica e le illustrazioni bellissime: questo è Flamecraft! Tra decine di lavori e negozi diversi vi dovrete destreggiare chiedendo aiuto ai draghi e le loro fiamme, maestri nel forgiare e realizzare oggetti, alimenti e qualsiasi cosa un mercante possa vendere! Aumentate la reputazione grazie ai vostri lavori e trionfate in questo gioco competitivo firmato Lucky Duck Games!

Calico

Amanti dei gatti e delle coperte tenetevi pronti: è arrivato Calico!

Per tutti gli appassionati di gatti Calico è una manna dal cielo! Si tratta di un gioco da tavolo che unisce la tenerezza dei gattini ai colori delle coperte, ponendovi davanti all’obiettivo di realizzare la coperta più bella, la quale sarà in grado di accogliere gatti e bottoni, per garantirvi cosi a termine partita il punteggio maggiore e il titolo di vincitore!

Acquista su azcardtrading.it

Acquista Online direttamente da AZ Card Trading!

Oltre a trovare un ottimo prezzo, potrai risparmiare ulteriormente usando il nostro codice sconto del 10% THEFORGE10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *