Trovare un gioco in scatola fatto a posta per 2 persone non è facile. Ecco quindi che arriva in soccorso di tutte le coppie di giocatori Splendor Duel, riadattamento della famosa saga Splendor per 2 soli giocatori. In questa nuova recensione andremo a vedere come in una scatola cosi piccola sia contenuto un gioco da tavolo veramente bello e soprattutto pensato in tutto per 2 giocatori!
Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!

Splendor Duel, distribuito in Italia da Asmodee è un gioco da tavolo competitivo appositamente realizzato per 2 giocatori. Chi già mastica la famosa serie Splendor, troverà in questo adattamento per 2 molti riferimenti sia in termini di componenti che di meccaniche alla serie citata. Ma attenzione, sono solo riferimenti.

Splendor Duel è stato completamente rivisto, mantenendo alcuni aspetti dalla serie da cui viene tratto, ma rendendolo un prodotto totalmente nuovo. La mente di Bruno Cathala (7 Wonders Duel per esempio) è la principale realizzatrice di questo gioco da poco presente sul mercato, e noi siamo qua per parlarvene in questa nuova recensione!

Ringraziamo i ragazzi di AZ Card Trading (www.azcardtrading.it) per averci fornito una copia del gioco da recensire, e vi ricordiamo che Splendor Duel è disponibile nel loro store online, e non dimenticate di usare il nostro codice sconto THEFORGE10!

Cosa troviamo nella scatola di Splendor Duel?

Splendor Duel è un gioco da scatola contenuta, ma non per questo i materiali sono di bassa qualità, anzi, potremmo dire tutto il contrario.

All’interno troverete il tabellone di gioco comune in cartoncino pieghevole, le 3 miniature (possiamo definirle cosi…?) delle pergamene e le carte di gioco. Le carte sono in un formato piccolo, ma le illustrazioni sono belle e ben fatte. Niente testi da leggere a causa dell’ottimo lavoro iconografico realizzato.

Ciò che in realtà colpisce subito è il sacchetto in velluto nero contenente i token delle gemme. Token che NON sono in cartoncino, ma in plastica spessa con applicata su entrambi i lati la stampa delle gemme in questione. La consistenza e lo spessore è molto simile alle fiche del poker. Inutile dire che passerete tutto il tempo a rigirarvi le gemme tra le mani giocandoci in attesa del vostro turno.

Il regolamento chiude il capitolo materiali. Scritto bene e chiaro, non lascia spazio a dubbi, senza considerare il fatto che le meccaniche sono davvero semplici, e di spazio per i dubbi ne resta quindi ben poco.

Sei interessato a Splendor Duel?

Acquista Splendor Duel online direttamente da AZ Card Trading!

Oltre a trovare un ottimo prezzo, potrai risparmiare ulteriormente usando il nostro codice sconto del 10% THEFORGE10.

Applicalo in fase di checkout per ottenre lo sconto totale su tutto il tuo carrello!

Come si gioca a Splendor Duel

La partita di Splendor Duel si svolge in un continuo scambio di turni tra i 2 giocatori, fino a quando uno dei 3 obiettivi di vittoria non verrà soddisfatto. Più nel dettaglio parliamo di:

  1. Ottenimento di 20 punti prestigio totali distribuiti tra TUTTE le carte schierate in gioco dal giocatore;
  2. Ottenimento di 10 corone distribuite tra TUTTE le carte schierate in gioco dal giocatore;
  3. Ottenimento di 10 punti prestigio presenti in UNA SOLA pila di carte giocate dello stesso colore.


Questi obiettivi diventeranno più chiari avanzando nella spiegazione del gioco, nel frattempo passiamo al setup iniziale.

Per iniziare la partita di Splendor Duel, disponete nel centro del tavolo il tabellone di gioco e, partendo dal centro, seguendo la freccia, disponete per ogni casella un gettone gemma, a caso ovviamente.

Posizionate sopra al tabellone le carte prestigio creando 3 file una sopra l’altra e dando vita a una piramide:

  • Prima fila 5 carte di livello 1;
  • Seconda file subito sopra 4 carte di livello 2;
  • Terza ed ultima fila subito sopra 3 carte di livello 3.


Disponete poi vicino ad ogni file i mazzi rispettivi. Ogni volta che una carta verrà prelevata dalla piramide, andrà rimpiazzata con la prima carte del rispettivo mazzo. 

Sotto al tabellone disponete le 3 pergamene e le 4 carte reale a faccia in su, visibili a tutti.

La partita di Splendor Duel può ora cominciare!

Il turno di un giocatore a Splendor Duel prevede la possibilità di fare una, tutte o nessuna tra 2 azioni facoltative e in seguito almeno 1 di 3 azioni obbligatorie. Partiamo con le azioni facoltative:

  • È possibile ripristinare il tabellone, riposizionando le gemme spese e riposte nel sacchetto su di esso. Il giocatore che compie questa azione facoltativa di ripristino del tabellone consente all’avversario di prendere una delle 3 pergamene disponibili.
  • È possibile usare una delle proprie pergamene per prendere un qualsiasi token gemma dal tabellone NON oro.


A un certo punto della partita il tabellone sarà scarso di gemme, se non vuoto, e non resterà altro che andare a ripristinarlo. Inutile dire che si cerca sempre di far si che sia l’avversario a compiere questa azione, cosi da guadagnare una pergamena da poter usare per prendere gratuitamente un gettone dal tabellone.

Una volta valutato se effettuare queste azioni facoltative o meno, sarete obbligati a fare una di queste 3 possibili azioni:

  • Prelevare fino a 3 (quindi anche meno) gettoni dal tabellone, consecutivi nelle direzioni verticale, orizzontale o obliquo. La striscia che si prende NON deve essere interrotta da un gettone oro. Questa azione infatti NON permette di raccogliere i token oro.
    Inoltre nel caso in cui vengano raccolti 3 gettoni dello stesso colore (blu. Rosso, nero, bianco o verde) o 2 gettoni perla, l’avversario avrà diritto a prendere una pergamena da quelle disponibili;
  • Prendere un gettone oro e prenotare una carta, il che significa prelevare una carta dalla piramide e tenerla in mano fino a quando non avrete le risorse per pagarla e se vorrete giocarla. Non si possono avere più di 3 carte prenotate in mano;
  • Acquistare o prenotare una carta, ovvero come prima riservarsi una carta o giocarne una davanti a sé, scegliendo tra quelle nella propria mano e quelle nella piramide. Acquistarla significa spendere i gettoni richiesti dalla carta dalla propria riserva e rimetterli nel sacchetto.

Le carte hanno una struttura che varia a seconda del livello e della difficoltà nel giocarla data dal suo costo in termini di gemme.

Molte forniscono punti prestigio, chi un solo punto, chi 4, altre addirittura zero. Molte carte hanno uno o più simboli di gemma in alto a destra. Ogni carta giocata davanti a se, ridurrà il costo delle carte future del numero di simboli gemma presenti su di essa. Questo meccanismo fa si che il giocatore parte acquistando le carte più semplici da pochi o zero punti, per ridursi un po’ alla volta il costo delle carte più potenti che giocherà più avanti nella partita.

Splendor Duel parte lentamente, per poi velocizzarsi esponenzialmente nell’acquisto delle carte dalla metà della partita in poi.

Altre carte avranno uno o più simboli corona. Queste corone oltre a far vincere la partita al raggiungimento di 10 di esse tra le carte giocate, vi permetteranno di acquistare le carte reale presenti sotto al tabellone. Queste carte reale danno punti prestigi ed effetti ad attivare immediatamente come ottieni una pergamena, gioca subito un altro turno e ruba un gettone all’avversario.

Anche le normali carte prestigio potrebbero avere questi effetti da applicare immediatamente. Una variabile molto carina che offre movimento alla partita, spezzando la normale routine del “raccogli risorse – spendi risorse – gioca una carta”.

La partita prosegue in questo modo fino a quando uno dei 2 giocatori non raggiunge uno dei 3 obiettivi precedentemente citati, terminando e vincendo la partita a Splendor Duel!

Opinione finale di Splendor Duel

Splendor Duel è un gioco in scatola perfetto per chi la maggior parte delle volte gioca in coppia o comunque al massimo in 2 giocatori. Semplice da imparare e spiegare e dalle dimensioni ridotte, è comunque in grado di offrire diverse ore di gioco e una profondità strategica non indifferente per un titolo delle sue dimensioni.

I turni sono veloci e nonostante si giochi in solo 2 persone, il tempo per pensare durante l’attesa è più che sufficiente, evitando così i tempi morti.

La presenza di 3 modi distinti per vincere riesce a dare varietà al gioco, assieme alla presenza degli effetti speciali di alcune carte una volta giocate, i quali permettono di uscire dalla monotonia della sequenza “scegli risorse – gioca carte”.

I materiali sono ottimi e le sue dimensioni lo rendono un gioco portatile, perfetto da mettere nello zaino per passare le serate durante le vacanze.

Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!

Acquista su azcardtrading.it

Acquista Online direttamente da AZ Card Trading!

Oltre a trovare un ottimo prezzo, potrai risparmiare ulteriormente usando il nostro codice sconto del 10% THEFORGE10.

Scheda Tecnica

Contenuto della confezione

Download

Altri giochi in scatola

Flamecraft

Aiutiamo gli artigiani della città con i draghi di FLAMECRAFT!

Un gestione risorse a livello family, dalla grafica e le illustrazioni bellissime: questo è Flamecraft! Tra decine di lavori e negozi diversi vi dovrete destreggiare chiedendo aiuto ai draghi e le loro fiamme, maestri nel forgiare e realizzare oggetti, alimenti e qualsiasi cosa un mercante possa vendere! Aumentate la reputazione grazie ai vostri lavori e trionfate in questo gioco competitivo firmato Lucky Duck Games!

Scythe

Scythe, alla conquista di un’Europa dell’est divisa tra uomini e Mech!

In Scythe siamo alla fine degli anni 20 e ci troviamo in un’Europa dell’est ancora stravolta dalla guerra, dove la ricerca di risorse per la stabilizzazione dei propri eserciti è il primo obiettivo di tutte e 5 le fazioni dominanti di questo scenario. Tutto normale fino a qua, se non ci fosse la presenza ovviamente trascurabile di enormi Mech da combattimento!

Mosquito Show

MOSQUITO SHOW: è ora di mangiare un po di ZANZARE!

Mosquito Show è un gioco in scatola per bambini davvero bello. Dalle meccaniche semplici e la scatola piccola piccola, dentro troverete tutto quello che serve per divertirvi svariati minuti, perché una partita tira l’altra! Quanto sono belli poi i tucani e i camaleonti?

Cavernicoli

Pitturate al meglio le pareti di roccia in CAVERNICOLI!

Distribuito in Italia da Playagame Edizioni, Cavernicoli è un ottimo gioco da tavolo adatto a tutte le età, capace di divertire le famiglie senza proporre meccaniche e regole complicate, ma allo stesso tempo offrendo un buon livello di sfida anche per i giocatori più navigati! Riuscirete a raccontare le gesta delle vostre cacce attraverso le pitture nelle vostre caverne?

Beez

Beez: raccogliete nettare per creare il vostro alveare!

Beez è un gioco da tavolo che andrebbe acquistato solo per le bellissime 4 pedine delle api, ma in realtà è molto di più! Grazie a Ghenos Games abbiamo la possibilità di giocare a un boardgames competitivo nel quale grazie allo strano sistema di volo delle api, dovrete riuscire a raccogliere nettare e posizionarlo nel vostro alveare, rispettando le regole di posizionamento e allo stesso tempo cercando di completare le varie carte obiettivo per ottenere punti! Vediamo in questa nuova recensione come funziona Beez!

Acquista su azcardtrading.it

Acquista Online direttamente da AZ Card Trading!

Oltre a trovare un ottimo prezzo, potrai risparmiare ulteriormente usando il nostro codice sconto del 10% THEFORGE10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *