SOSTIENI THE-FORGE!
Il lavoro che portiamo avanti giorno per giorno è frutto di moltissime ore di impegno e passione per le quali non percepiamo alcun tipo di compenso. Se vuoi contribuire all’espansione e miglioramento di tutto ciò che offriamo tramite il nostro portale, un piccolo aiuto può essere per noi un grande sostegno!

Last Bastion è un gioco cooperativo dove l'obiettivo è difendere la propria torre da un'orda di mostri e rimanere in vita abbastanza a lungo da sconfiggere il Signore della Guerra. Siamo davanti a una specie di remake fantasy di Ghost Stories, uno dei più difficili giochi da tavolo cooperativi mai realizzati.

In Last Bastion giocherai a turno con i nemici, i quali tenteranno di sopraffare il tuo forte.
Il Signore della Guerra che dovrai sconfiggere si troverà verso il fondo del mazzo dell’orda, quindi dovrai combattere molti mostri prima di avere la possibilità di abbatterlo.

Per impostare il gioco dovrai mescolare le nove tessere bastione e disporle in una griglia 3×3. Ogni giocatore riceverà una plancia eroe assegnata a una delle quattro plance dell’orda.

In Last Bastion i turni sono divisi in due fasi: la fase dell’orda e la fase eroe. Durante la fase dell’orda i mostri sulla plancia dell’orda del giocatore attivo si attivano, quindi viene pescata e messa in gioco una nuova carta mostro o, se la plancia dell’orda del giocatore attivo viene riempita con tre mostri, l’abilità stampata sulla plancia dell’orda attiva. Durante la fase degli eroi, l’eroe attivo può sempre muovere di uno spazio e attivare la tessera bastione su cui si trova, o combattere i mostri adiacenti.

Tutti e otto gli eroi hanno poteri unici, come l’abilità di Mylfaar di indebolire i mostri e l’abilità di Feng-Li di rilanciare i dadi. Ogni eroe inizia anche il gioco con un gettone chiamata alle armi, che è un’azione bonus usa e getta che può essere utilizzata per attivare qualsiasi tessera bastione da qualsiasi punto del forte.

Difendi la tua torre e combatti senza indugio in Last Bastion

In Last Bastion tutti i mostri hanno 1-3 effetti sulle loro carte. Ci sono effetti di entrata su alcune carte che vengono applicati non appena i mostri vengono pescati. Alcuni mostri hanno effetti in corso che sono sempre attivi o effetti ricorrenti che vengono applicati durante la fase dell’orda dagli eroi le cui schede sono collegate alle schede dell’orda di quei mostri. Molti dei mostri hanno anche effetti di uscita, che possono essere effetti buoni o cattivi che vengono applicati quando questi mostri vengono sconfitti.

I mostri e i signori della guerra hanno un numero di icone/colori di resistenza sulle loro carte che rappresentano la loro salute. Quando verranno affrontati in combattimento verranno tirati tre dadi per provare a superare il loro valore di resistenza. Durante il gioco si otterranno gettoni equipaggiamento di colore diverso che possono aiutare a sconfiggere i mostri quando il tiro dei dadi non è dei migliori.

Sconfiggendo il Signore della Guerra si otterrà anche la vittoria nel gioco. Se ogni eroe viene ferito e/o sconfitto allo stesso tempo, se tre figure presa del male si trovano sulle tessere bastione o se il mazzo dell’orda è vuoto quando bisognerà pescare una carta, allora si verrà invece sconfitti.

I punti di forza di Last Bastion

Last Bastion è un Tower Defense decisamente facile da capire. Le regole sono semplici e il gameplay è chiaro con un obiettivo ben definito. Gli eroi hanno abilità e caratteristiche significative, anche se leggermente ripetitive. Come per ogni gioco cooperativo, ogni azione verrà discussa e decisa in gruppo anche se ogni giocatore controlla un solo eroe. Tutto questo riduce il problema dei giocatori alfa che impongono la loro volontà ai loro partner. Non c’è  un’AI che controlla i mostri. Il sistema su come si muovono e agiscono è tanto ponderato quanto semplice. Ci saranno mostri che si adopereranno per le preziose tessere del bastione, mentre altri fungeranno da distruttori di risorse. Dal punto di vista del design è tutto molto bello, inclusi i piccoli dettagli delle tessere del gioco.

Molto belle le fasi dell’orda più di quanto non non lo siano quelle degli eroi. I cattivi non attaccano né contrattaccano. La loro abilità determina quando e cosa accadrà; è buona norma sbarazzarsi di loro prima che inizino a bloccare le opzioni di scelta della tua squadra. C’è un alto numero di boss, in modo che il gioco non diventi mai noioso e ripetitivo. I diversi livelli di difficoltà garantiscono di non far mai diventare troppo spavaldo il gruppo di gioco, qualunque cosa accada. Provate a battere tre diversi signori della guerra, se credete di essere così bravi!

Il regolamento è ben scritto. I progettisti hanno fatto un ottimo lavoro nel separare la configurazione e la sequenza di gioco dai poteri unici e asimmetrici forniti dal tabellone, dagli eroi e dai cattivi.

Il livello di qualità dei componenti del gioco è alto.  Tutti i componenti sono ospitati all’interno di spazi personalizzati; le miniature avranno quindi vita lunga, specialmente se deciderai di dipingerle. Le miniature sono belle, ma quelle dei nemici sono davvero fighe. I componenti che aiutano a creare la scheda sono realizzati in cartone spesso. Il design è da cartone animato e leggermente comico. Se non vi dispiace lo stile fumetto, allora non ci saranno problemi.

I punti deboli di Last Bastion

L’unico punto debole di questo gioco che mi sento di portare in discussione è forse il limitato numero di tessere incluse nella confezione per realizzare la mappa di gioco.

Un numero maggiore di tessere probabilmente avrebbe garantito più opzioni di gioco dal punto di vista dello scenario.

Per il resto non ho davvero altro da dire.

Opinione Finale di Last Bastion

Last Bastion è un eccellente gioco cooperativo capace di garantire un livello di sfida davvero elevato. Inoltre diversi livelli di difficoltà offriranno ai giocatori più arditi situazioni sempre più complicate da gestire. Insomma, vi arrabbierete davvero tanto giocando a Last Bastion!

Sono positivamente colpito da ciò che tuttavia ha da offrire questo gioco. Facile da apprendere, fluido e molto divertente.

I componenti inoltre sono davvero ben fatti e il suo costo relativamente basso è probabilmente un vantaggio enorme dato che secondo noi per ciò che si trova nella scatola è quasi regalato.

Insomma, per lo stile “Difendi la torre”, Last Bastion è un must have, non lasciatevelo scappare!

Scheda Tecnica

Contenuto della confezione

Download

Altri giochi in scatola

CHAI

CHAI: riuscirete a realizzare il miglior Tè per i vostri clienti? Un gioco da tavolo davvero colorato!

CHAI è un gioco in scatola distribuito in Italia da Little Rocket Games, nel quale prenderete le redini della vostra piccola attività come mercanti di Tè! Dovrete evadere gli ordini dei clienti, creare fantastiche combinazioni di aromi e ingredienti per realizzare i gusti di Tè più particolari e ricercati, ottenendo cosi punti per vincere la partita. Materiale stupendi e un regolamento semplice fanno di CHAI un ottimo gioco da tavolo di gestione risorse da giocare con tutta la famiglia e amici.

Stay Cool

Stay Cool: un party game di velocità e concentrazione nel quale il vostro cervello inizierà a fumare!

Sarete abbastanza veloci da rispondere a voce a una serie di domande orali e formare la risposta scritta a una domanda completamente diversa usando i dadi? Il tutto contemporaneamente per 2 minuti di fila? Questo è Stay Cool, un gioco di concentrazione e velocità nel quale il vostro cervello dovrà lavorare nello stesso momento su due fronti differenti! Andiamo a vedere come funziona in questa nuova recensione!

New York Zoo

New York Zoo: un gioco di incastri per realizzare il miglior zoo della città!

Quando nella scatole dei giochi da tavolo leggete la scritta Uwe Rosenberg, potete già andare verso la cassa e pagare. Il signore in questione, autore per esempio del famosissimo Agricola, è ormai un designer conosciuto e rinominato, e difficilmente dalle sue mani escono porcherie. Lo stesso vale per New York Zoo. Distribuito in Italia da Cranio Creations, in New York Zoo vi troverete di fronte a un gioco di incastri simil tetris nel quale dovrete riuscire a completare per primi il vostro zoo rispetto agli avversari, sfruttando gli animali e le attrazioni per completare il processo in velocità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *