SOSTIENI THE-FORGE!
Il lavoro che portiamo avanti giorno per giorno è frutto di moltissime ore di impegno e passione per le quali non percepiamo alcun tipo di compenso. Se vuoi contribuire all’espansione e miglioramento di tutto ciò che offriamo tramite il nostro portale, un piccolo aiuto può essere per noi un grande sostegno!

Ritorniamo nel fantastico mondo di Tolkien grazie Il Signore degli Anelli: Viaggi nella Terra di Mezzo - Sentieri nell'Ombra, un'espansione piuttosto corposa per il gioco base, dove grazie a nuovo eroi/nemici e un'epica campagna di vivere formata da 13 missioni, sarà possibile respirare nuovamente l'aria dei boschi di Lothlorien!
Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!

Eccoci qua con Il Signore degli Anelli: Viaggi nella Terra di Mezzo – Sentieri nell’Ombra, un’espansione per il gioco base che risulta essere davvero PESANTE, sotto tutti i punti di vista, dal contenuto della scatola al suo costo.

Siamo di fronte a un’espansione con la “E” maiuscola. Da giocare assieme al gioco base e con l’aiuto dell’app, che resta essenziale per poter avviare l’avventura della nuova campagna. Esatto, oltre al contenuto puramente fisico della scatola, è presente una nuova campagna composta da 13 missioni. E poi c’è Gandalf! Finalmente lo stregone più famoso del mondo (non citiamo Harry Potter per favore) diventa un personaggio giocabile a tutti gli effetti. Ma andiamo con ordine.

I contenuti della scatola di sentieri nell'ombra

Eccoci qua con Il Signore degli Anelli: Viaggi nella Terra di Mezzo – Sentieri nell’Ombra, un’espansione per il gioco base che risulta essere davvero PESANTE, sotto tutti i punti di vista, dal contenuto della scatola al suo costo.

Siamo di fronte a un’espansione con la “E” maiuscola. Da giocare assieme al gioco base e con l’aiuto dell’app, che resta essenziale per poter avviare l’avventura della nuova campagna. Esatto, oltre al contenuto puramente fisico della scatola, è presente una nuova campagna composta da 13 missioni. E poi c’è Gandalf! Finalmente lo stregone più famoso del mondo (non citiamo Harry Potter per favore) diventa un personaggio giocabile a tutti gli effetti. Ma andiamo con ordine.

Se non fosse per l’obbligo di avere anche il gioco base per poterlo giocare, per la quantità di materiale presente si potrebbe pensare di avere tra le mani un gioco stand alone.

I materiali sono buoni, e rispecchiano, ovviamente, forma e fattezze del contenuto del gioco base. Se vi è piaciuto la prima volta, non avrete problemi con questa espansione.

Troverete inoltre, assieme alle tessere, le carte e le bellissime miniature dei nuovi 5 eroi e 25 nemici, anche un regolamento decisamente più leggero di quello principale, che vi sarà utile a capire alcune nuove meccaniche e regole introdotte grazie all’espansione Il Signore degli Anelli: Viaggi nella Terra di Mezzo – Sentieri nell’Ombra.

La compagnia si allarga

Non abbiamo molto da dire riguardo il funzionamento del gioco, quelle sono informazioni che potete reperire nella nostra precedente recensione del gioco base, che potete trovare qui

Parleremo invece degli effetti contenuti della scatola, partendo da ciò che salta subito all’occhio: i nuovi personaggi.

Il Signore degli Anelli: Viaggi nella Terra di Mezzo – Sentieri nell’Ombra introduce 5 nuovi personaggi, ognuno con le proprie caratteristiche:

  • Gandalf: lo stregone grigio entra in gioco, fornendo un supporto magico e di saggezza non da poco all’interno del gruppo.
  • Arwen: la figlia del leggendario Elrond è in grado anch’essa di vedere il futuro e se vuole, cambiarlo.
  • Balin: da una delle famiglie di nani più famose del mondo arriva questo cercatore di tesori.
  • Dis: sorella di Thorin e quindi madre di Fili e Kili. Dopo la scomparsa dei 3 c’è una motivazione solida a spingerla contro le forze del male.
  • Eleanor: anche Gondor partecipa, e lof a tramite una dei suoi, Eleanor.
 

Ogni personaggio ha le sue abilità particolari, e assieme ad essi arrivano anche nuovi ruoli come il Consigliere, ovvero un manipolatore del mazzo. L’Erborista che altro non è che il medico del gruppo, il Fabbro, lo Scavatore, abile cercatore di tesori e il Viaggiatore, particolarmente utile nella fase di esplorazione della mappa.

Le due espansioni dal punto di vista dei personaggi possono essere mischiate, permettendovi di usare tutto ovunque.

Una nota positiva non da poco è la nota di freschezza che prenderà la prima campagna usando i nuovi personaggi. Di fatto l’app introdurrà in automatico anche i nuovi nemici, rendendo cosi la prima campagna un qualcosa di completamente nuovo e inedito.

Nuove meccaniche per sentieri nell'ombra

Una delle novità più importanti in Il Signore degli Anelli: Viaggi nella Terra di Mezzo – Sentieri nell’Ombra per quanto riguarda le nuove meccaniche è la corruzione.

Ai nostri eroi verrà data la possibilità di ottenere successi o far andare le cose per il verso giusto al costo di perdere la propria moralità e senso di giustizia, andando cosi a corrompersi un po alla volta. A forza di cedere al lato oscuro (Darth Vader cit.), andremo ad accumulare i nuovi token corruzione. Giunti a 3, saremo chiamati a far l’ultimo sforzo, la classica sfida che ci vedrà sopravvivere o cadere.

Attenzione però, la corruzione resterà per tutta la campagna, ponderate bene le vostre scelte quindi.

Sono stati introdotti anche nuovi ostacoli ambientali come alture, detriti, ragnatele, la maggior parte ostacoli per quanto riguarda il movimento, altri invece come i tronchi d’albero ci daranno la possibilità di trovare nuovi segnalini ispirazione per esempio.

Sono state introdotte anche novità per quanto riguarda la narrazione. Al termine della missione infatti l’app ci proporrà le nuove “diramazioni”, due o più alternative su come proseguire. Starà a noi scegliere che strada intraprendere, in base al nostro stile di gioco.

Opinione Finale di Sentieri nell'Ombra

Non sempre le espansioni vengono colto a braccia aperte dai giocatori. Molte volte si tratta di semplici aggiunte che non danno nulla di nuovo, altre volte non valgono il prezzo per quanto riguarda i contenuti.

In questo caso con Il Signore degli Anelli: Viaggi nella Terra di Mezzo – Sentieri nell’Ombra ci troviamo di fronte a un’espansione di spessore, che non costa poco, certo, ma che si presenta al pari del gioco base, con nuovi contenuti, nuovi personaggi ma soprattutto nuove meccaniche, che danno freschezza al gioco.

Una campagna del tutto nuova formata da 13 missioni riuscirà a tenervi incollati, dandovi parecchie ore di gioco aggiuntive, senza contare che potrete anche decidere di affrontare nuovamente la prima campagna introducendo gli elementi dell’espansione. Vi sembrerà di avere un gioco nuovo tra le mani!

Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!

Scheda Tecnica

Contenuto della confezione

Altri giochi in scatola

Dungeon Drop - La Recensione

Dungeon Drop, la recensione di un gioco da tavolo tanto piccolo quanto bello!

Dungeon Drop parte benissimo fin dalla sua presentazione: una scatola cubica dalle illustrazioni veramente belle! Ma la vera chicca è il suo contenuto e come funziona. Stiamo parlando di un gioco da tavolo che è, per quanto riguarda divertimento e semplicità, inversamente proporzionale alle sue dimensioni! Un piccolo colosso del settore! Andiamo quindi a vedere come funziona questo gioco da tavolo tascabile!

Cavernicoli

Pitturate al meglio le pareti di roccia in CAVERNICOLI!

Distribuito in Italia da Playagame Edizioni, Cavernicoli è un ottimo gioco da tavolo adatto a tutte le età, capace di divertire le famiglie senza proporre meccaniche e regole complicate, ma allo stesso tempo offrendo un buon livello di sfida anche per i giocatori più navigati! Riuscirete a raccontare le gesta delle vostre cacce attraverso le pitture nelle vostre caverne?

Blood Rage espansioni

Blood Rage: Mistici di Midgard e quinto giocatore!

Vi è piaciuto Blood Rage? Avete riempito per bene il Valhalla e saccheggiato i villaggi? Se come noi vi siete innamorati di questo gioco e lo avete sfondato a forza di giocare, forse è arrivato il caso di mettere in campo nuove strategie grazie alle espansioni disponibili!

Forest Shuffle

Forest Shuffle: una scatola cosi piccola racchiude un gioco molto profondo e strategico!

Forest Shuffle è stata davvero una piacevole sorpresa. Arrivato in casa nostra praticamente senza sapere nulla del gioco, ma solamente attirati dall’immagine sulla scatola e dal nome, si è dimostrato essere un titolo solido, divertente e veramente ben pensato. Forest Shuffle è distribuito in Italia da Asmodee, e secondo noi è un acquisto obbligato per tutti coloro che amano il tema della natura e degli animali! Vediamo assieme in questo nuovo articolo cosa ne pensiamo e come funziona!

Sonic Super Teams

Prendete gli anelli e correte più che potete in Sonic Super Teams!

La Pasqua non porta solo uova di cioccolato, ma anche giochi in scatola! E cosi il coniglio pasquale ha lasciato giù anche questa bella sorpresa: Sonic Super Teams. Un gioco da tavolo ambientato nel mondo del famoso riccio blu. Un gioco chiaramente per un pubblico giovane, ma che vi assicuriamo sa divertire nella sua semplicità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *