7 tra i migliori Dungeon Crawl cooperativi!

Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!
I giochi da tavolo del tipo Dungeon Crawl sono oggi uno dei generi più popolari e se non ne hai ancora giocato uno, dovresti farlo! L'emozione di lavorare insieme ad altri giocatori per farsi strada in un ambiente labirintico mentre si combattano mostri, risolvono enigmi, saccheggiano tesori e si evitano trappole è un'esperienza davvero epica.
Dungeon Crawl

In questo articolo proveremo a riassumere quelli che secondo noi sono 7 tra i migliori Dungeon Crawl presenti nel mercato!

1. Gloomhaven

Gloomhaven è di gran lunga uno dei migliori Dungeon Crawl in circolazione. Il gioco si è basato su di una campagna di  Dungeons & Dragons, ed è uscita cosi bene che i giocatori hanno deciso di trasformarlo in un gioco da tavolo.

Pubblicato originariamente in una campagna Kickstarter del 2015, il gioco ha ricevuto recensioni estremamente positive. In effetti, il gioco è stato così popolare tra i giocatori che la seconda stampa su Kickstarter nel 2017, ha raccolto 4 milioni di dollari con oltre 46.642 sostenitori.

È stata persino creata una versione digitale per i videogiocatori.

Pazzesco che un gioco da tavolo abbia riscontrato cosi tanto successo!

Gloomhaven è una campagna a tema fantasy giocata da 1 a 4 giocatori. La difficoltà dipende dal numero di giocatori presenti nella partita.

Il gioco può durare più ore ed è generalmente suddiviso in più sessioni.

Ogni giocatore in Gloomhaven inizia come personaggio individuale con i propri tratti e abilità speciali.

Il gioco non utilizza dadi. Invece, ogni giocatore controlla il proprio personaggio usando le carte azione uniche che hanno abilità ed effetti multipli.

I giocatori giocano in cooperativa per far salire di livello i loro personaggi, sconfiggendo i nemici e guadagnando bottini. Lo scopo del gioco è lavorare come una squadra per completare gli obiettivi e far progredire il proprio personaggio lungo la missione.

Il gioco è un gioco legacy. Ciò significa che le decisioni dei giocatori all’interno del gioco sono persistenti e hanno conseguenze molto reali su come si svolgerà il resto del gioco. Ciò significa che il gioco è dinamico e ogni campagna che giocherete sarà completamente diversa dall’ultima.

2. Descent: Viaggi nelle Tenebre

Descent è un gioco molto simile a Dungeons & Dragons – tranne per il fatto che non richiede di imparare come diventare un maestro del dungeon o di passare il tempo a usare la propria immaginazione per elaborare campagne e tutta la pianificazione che ne consegue. 

La prima edizione del gioco è stata rilasciata nel 2005 ed ha riscontrato un grandissimo successo tra i giocatori. Il gioco è passato alla seconda edizione che essenzialmente semplifica il gioco e le regole.

Descent è incentrato sulla gestione del tempo: i giocatori saltellano su una mappa a griglia, avanzano di livello, raccolgono oggetti e corrono contro il tempo.

Nel gioco gli eroi non possono morire – questo rende Descent una corsa contro il tempo.

I giocatori si precipitano sulla mappa cercando di raggiungere determinati obiettivi.

Le missioni di gioco sono indipendenti o possono essere trasformate in grandi campagne collegabili.

Ogni missione offre agli eroi condizioni di vittoria diverse che determinano l’esito della missione.

Il combattimento nel gioco è guidato da dadi e il terreno è fatto di tessere esagonali ad incastro.

I giocatori hanno una meccanica di resistenza/fatica e devono decidere in che modo giocare i loro turni in modo molto strategico.

Il gioco è molto divertente e le illustrazioni sono eccezionali. Descent è un fantastico gioco cooperativo Dungeon Crawl per nuovi giocatori o per quelli che stanno provando la prima volta genere!

3. DOOM: The Board Game

Se sei un grande fan del videogioco di Doom, adorerai assolutamente questo adattamento del gioco da tavolo.

Come nel videogioco – DOOM immerge i giocatori (i marine) in un’enorme battaglia contro orde di demoni che (come Descent) sono controllati da un giocatore chiamato “L’invasore”.

I marines lavorano attraverso “operazioni” per raggiungere obiettivi (come ripristinare il potere sugli oggetti, avventurarsi all’inferno, ecc.) Mentre l’invasore combatte per fermare i marines.

DOOM: il gioco da tavolo si gioca con 2 – 5 persone per un tempo di gioco di circa 2 – 2,5 ore.

Il gioco presenta 37 miniature in plastica minuziosamente dettagliate che rappresentano demoni e marine, oltre a dadi personalizzati, tessere mappa a doppia faccia e due operazioni.

Le due operazioni si chiamano “Exodus” e “Black Bishop”. Ogni operazione ha 6 missioni. Se i Marines o gli Invasori vincono 4 di queste 6 missioni, vincono la partita. Se ciò non accade – la squadra che vince le operazioni dell’ultima missione vince.

I marines iniziano il gioco con armi di base  e scelgono 10 carte che compongono l’armatura, le armi, la ricarica ecc.

Il gameplay di Doom è simile a Gloomhaven in quanto si tratta di un combattimento basato su iniziative: l’Invasore prepara i nemici della missione contro i quali i marine combatteranno e i marine usano le carte azione per combattere i demoni.

4. Le Case della Follia

Le Case della Follia è un gioco da tavolo del genere Dungeon Crawl investigativo a tema horror completamente cooperativo.

Il gioco è guidato da un’app per smartphone che rende il setup up molto veloce e aiuta a creare l’atmosfera del gioco immergendo i giocatori nei loro personaggi.

L’app è un’ottima idea per un gioco da tavolo di esplorazione di sotterranei. Prende essenzialmente il ruolo del Dungeon Master. L’app genera le mappe, randomizza gli incontri e racconta la campagna mentre giochi. Molto bello!

L’idea alla base del gioco è che i giocatori giochino come investigatori che viaggiano insieme attraverso le case infestate di Arkham alla ricerca di risposte, raccogliendo armi, strumenti e informazioni mentre combattono mostri e la loro stessa mente, sempre a un passo dall’impazzire.

Le Case della Follia è un gioco  da 1 – 5 persone.

L’app tiene traccia di tutti i progressi del gioco e narra l’avanzamento del personaggio, la posizione sulla mappa e la salute dei mostri mentre giochi.

I giocatori giocano a turno – prendendo tempo per esplorare le stanze o eseguire determinate azioni (come analizzare una serie di cassetti, ecc.).

I dadi vengono utilizzati per determinare se le azioni hanno esito positivo o negativo. I dadi hanno 8 facce e hanno simboli, indizi o spazi vuoti su ogni lato.

Puoi utilizzare i “token indizio” per convertire i simboli indizio in “successi”, il che è un ottimo modo per mitigare il fattore “fortuna” di un tiro.

A differenza di altri giochi da tavolo di esplorazione, Le Case della Follia è unico in quanto il combattimento è completamente imprevedibile.

In altri giochi in cui i personaggi subiscono danni la loro salute diminuisce di un certo valore. In Le Case della Follia se un personaggio è ferito si pesca una carta dal mazzo di “carte ferita”. La carta indicherà la gravità della ferita e le penalità che subirai, conteggiate nella “soglia della ferita” dei singoli personaggi.

5. Mice and Mystics

Mice and Mystics è un fantastico gioco da tavolo cooperativo a tema fiabesco, il che lo rende stupendo per adulti e bambini, dandogli cosi diritto di entrare nella nostra lista di Dungeon Crawl preferiti.

I giocatori giocano nei panni di topi e la storia è guidata da un libro di fiabe il quale si legge esattamente come una favola della buonanotte.

Mice and Mystics è un gioco giocabile da 1 a 4 giocatori, tutti fedeli al re il quale è stato recentemente usurpato da Vanestra, un malefico ragno sotto le sembianze di donna. I giocatori si trasformeranno in topi per fuggire nel sotterraneo e rivendicare il regno.

Gli eroi si muoveranno nel gioco seguendo delle missioni chiamate “episodi” che dovranno per forza essere giocate seguendo  l’ordine.

Il gioco prevede la creazione di mappe e mostri come descritto nel tomo dei racconti a seconda del capitolo che si sta giocando.

I sistemi di movimento e di combattimento sono relativamente semplici. I dadi vengono lanciati e i numeri combinati (combinati con la valutazione del movimento dei personaggi) determinano dove si muovono i topi. Quando si combatte, si tirano i dadi quante volte viene indicato sulla propria carta equipaggiamento.

Un meccanismo interessante del gioco è l’uso di token a forma di formaggio. Questi sono usati dagli eroi per salire di livello e usare abilità speciali. I nemici usano anche loro il formaggio aggiungendolo alla “ruota del formaggio”. Questa accelera il gioco generando più nemici.

I giocatori vinceranno la partita se saranno in grado di completare tutti gli obiettivi nel tomo dei racconti entro il tempo limite.

6. Star Wars: Assalto Imperiale

Star Wars: Assalto Imperiale si concentra sulla guerra civile tra l’Alleanza Ribelle e l’Impero Galattico dopo la distruzione della Morte Nera.

Il gioco ha due modalità di gioco distinte e contrastanti: combattimento e avventura.

Per questo articolo mi concentrerò sul tipo di gioco avventura/storia (dungeon crawl), sebbene anche il tipo di gioco di combattimento sia incredibilmente divertente da giocare.

La modalità campagna di Star Wars: Assalto Imperiale può essere giocata da 2 a 5 persone e si svolge durante una delle numerose missioni.

Il gioco è essenzialmente una versione con licenza Star Wars: Assalto Imperiale di Descent: Viaggi nelle Tenebre. Ma le sue missioni sono uniche nell’universo di Star Wars e presentano alcune differenze.

Un singolo giocatore prende il controllo delle forze imperiali, mentre gli altri giocatori controllano ciascuno un personaggio ribelle.

I giocatori svolgono quindi ogni missione cercando di raggiungere gli obiettivi, mentre salgono di livello e avanzano. Il tutto accade mentre il giocatore che controlla le Forze Imperiali cerca di contrastare i giocatori dell’alleanza ribelle.

Se i Ribelli vincono, i giocatori passano alla missione X. Se il giocatore dell’Impero vince, si passa alla missione Y. Questo quantitativo di missioni significa che c’è una certa variabilità nel modo in cui la storia progredirà.

Alla conclusione di ogni missione, ad entrambe le parti vengono assegnati esperienza e denaro (influenza per gli Imperiali) e la parte vincente ne riceve di più.

7. Massive Darkness

Uno dei più moderni giochi da tavolo del genere Dungeon Crawl, Massive Darkness ha avuto un’enorme campagna Kickstarter da 3,5 milioni di dollari e si è consolidato nella comunità come un gioco da tavolo davvero fantastico.

Massive Darkness è un gioco bello da vedere e da giocare. I componenti tutti e le miniature sono sbalorditive.

Il gioco è un cooperativo completo che si concentra sugli eroi (portatori di luce) che stanno combattendo contro un male strisciante tornato nelle loro terre.

Come Star Wars: Assalto Imperiale, Massive Darkness offre due modalità di gioco: una a missione singola e una campagna RPG estesa in cui la progressione del personaggio, l’equipaggiamento e i livelli vengono mantenuti tra ogni missione.

Avrai bisogno di un tavolo enorme. Massive Darkness è un gioco grande e ingombrante. Veramente grande.

Questo a sua volta significa che la configurazione del gioco è un compito enorme e richiede una discreta quantità di tempo.

Il gioco è da 1 a 6 giocatori e offre una tipica scelta di personaggi di ruolo fantasy. I giocatori scelgono il personaggio che vogliono utilizzare, ma poi possono anche scegliere la classe  da abbinare all’eroe, che potrebbe essere la predefinita come quella di un eroe completamente diverso, offrendo diversità nel gioco per creare combinazioni interessanti.

I giocatori avanzano nel gioco e combattono attraverso i vari dungeon. I personaggi possono eseguire azioni standard: aprire porte, raccogliere bottini e combattere mostri.

Il combattimento è a turni, per cui i giocatori attaccano per primi e una volta fatto, i mostri hanno la possibilità di contrattaccare.

Una fantastica funzionalità introdotta dal gioco è la meccanica delle ombre. Ciò consente ai giocatori che sono sopraffatti  di scivolare via nell’ombra e fuggire dal pericolo.

Massive Darkness presenta una campagna ENORME con missioni che possono durare tranquillamente 4-5 ore. La progressione del personaggio è molto importante per il gioco ed è essenziale per sconfiggere i boss più potenti.

Condividi su Facebook!
Condividi su Twitter!
Condividi su Linkedin!
Invia su Whatsapp!
Michele Rondina

Michele Rondina

Mi chiamo Michele, sono un grafico e web designer con una passione sfrenata per i giochi in scatola. Costringo mia moglie, "la professoressa", ad aiutarmi con i giochi da tavolo per quanto riguarda la prima lettura del regolamento, anche se non vorrà mai ammettere che le piace particolarmente questo compito! Poi però ce le suoniamo di santa ragione in partite all'ultimo punto, anche se preferiamo i cooperativi, più pacifici come genere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Giochi in scatola

Ice Team

ICE TEAM: quale squadra di ORSI vincerà questa corsa sfrenata?

Restiamo in casa Playagame Edizioni per parlare di Ice Team, un altro gioco da tavolo per 2 giocatori, perfetto da fare con i propri bambini! Il tutto contenuto in una piccola scatola, dove il divertimento è inversamente proporzionale alle dimensioni della scatola! Fantastico!
Ma vediamo assieme come funziona.

Lords of Hellas

Lords of Hellas: tecnologia e antica Grecia!

Lords of Hellas immerge da uno a quattro giocatori nel vivido ed eccitante mondo dell’antica Grecia, ma con una svolta: le opere d’arte e la grafica del gioco vengono re-immaginate, dando loro un tono fantascientifico. Il gioco è eccitante e coinvolgente, con una grandissima rigiocabilità e interazione tra i giocatori.

Cthulhu Death May Die: Stagione 2

Cthulhu Death May Die: Stagione 2, l’espansione di questo folle gioco!

Nelle puntate precedenti di Cthulhu: Death May Die: 10 eroi disperati si sono fatti strada attraverso 6 episodi di pura follia. Dai cultisti ai grandi vampiri, fino ad arrivare a quello grosso, Cthulhu. La creazione cooperativa di Eric M. Lang e Rob Daviau è stata tanto divertente e ben realizzata quanto difficile, ma come si confronta la seconda stagione con l’originale? Scopriamolo in questo nuovo articolo!

Gloomhaven

Gloomhaven: arriva in Italia un Dungeon Crawl davvero enorme!

Gloomhaven, il nuovo gioco da tavolo cooperativo, creato dal designer Isaac Childres, è grande. Veramente grande.
La campagna del gioco, la quale è formata da una combinazione di 95 (novantacinque!) possibili dungeon, richiederà facilmente 100 ore per essere completata.

Anno 1800

Anno 1800 di Martin Wallace! Cosa ne pensiamo? Vediamolo in questa nuova recensione!

In Anno 1800, le cose sono davvero diverse. Ci sono molte opportunità per espandere la nostra piccola nazione, dar vita all’industria di cui il nostro popolo ha bisogno e persino esplorare mondi vecchi e nuovi. Le terre di Anno 1800 sono pronte e mature per un nuovo inizio, pieno di duro lavoro e riconoscimento. E magari un po’ di birra o grappa durante una pausa. Il designer Martin Wallace torna all’industrializzazione europea in Anno 1800, una rivisitazione di un popolare gioco per PC di costruzione di civiltà. Da due a quattro giocatori con un tempo di gioco compreso tra una e due ore, Anno 1800 è una delle ultime uscite nel nostro paese grazie a Giochi Uniti. Puntiamo gli occhi sul futuro del nostro settore e sporchiamoci le mani. È tempo di scambiare alcune merci!

Seguici su Instagram!

seguici su facebook

giochi di carte

Saboteur

Con Saboteur entrerete nelle profondità delle miniere naniche!

Saboteur è un gioco di carte per 3-10 giocatori, dove i partecipanti potranno interpretare 2 ruoli molto diversi tra loro: avidi nani minatori e cercatori d’oro, oppure potreste essere dei malefici sabotatori, il cui unico scopo è quello di impedire ai minatori di scavare il tunnel verso la tanto agognata pietra dorata. Riuscirete a capire chi sta dalla vostra parte e chi no, oppure vi metterete i bastoni tra le ruote a vicenda?

Fort

Vi piacciono PIZZA e GIOCATTOLI? Allora FORT è il gioco di carte che fa per voi!

Una scatola piccolina ma che contiene un gioco di carte con meccaniche di Deck Building davvero carine! Sfidatevi fino a 4 giocatori a colpi di pizza e giocattoli in FORT, distribuito in Italia da MS Edizioni, vi saprà far divertire assieme ai vostri amici o famiglia, nel tentativo di costruire il fortino tra tutti e conquistando cosi la vittoria!

Meadow

Meadow: il gioco da tavolo perfetto per tutti gli amanti della natura!

Se la vostra indole vi porta a passare ore in mezzo alla natura e osservarne gli infiniti dettagli che la compongono, sarete felici di sapere che grazie a Rebel Studio ed Asmodee Italia ha preso vita Meadow, dove solo l’osservatore più attento e capace riuscirà a trionfare sugli altri partecipanti!